Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Gonfiore che comporta fame nervosa

Gonfiore che comporta fame nervosa

CONDIVIDI

Salve , Mi chiamo Teodora , 19 anni , peso 62 e sono alta 1,68 . Attualmente sono a dieta perché ne pesavo 56 a maggio scorso e da allora fino a settembre 2013 sono ingrassata 8 kili ! Questo a seguito di una fame nervosa e ansia ! Ho seguito la dieta zona presso un nutrizionista ma ho messo muscolo .. Non sono dimagrita poi così tanto! Ho lasciato star4 perché era troppa carne e mi sentivo male! Purtroppo sto combattendo l’ansia con la psicologa perché mi porta gonfiore addominale… Sono abbastanza contenta del mio peso ma questo gonfiore addominale mi distrugge e mi comporta fame nervosa..  Ha qualche consiglio per sconfiggere la fame nervosa ? Grazie mille

Risposta

Cara Teodora, il tuo peso è ancora nella norma, quindi non devi avere ansia di dimagrire. Ricorda poi che mettere massa muscolare al posto della massa grassa equivale a dimagrire, anche se il peso non cambia. Considera che un chilo di massa magra occupa un terzo dello spazio di un chilo di massa grassa: quindi una persona muscolosa, a parità di peso, sembrerà molto più magra di una poco attiva. Per questo è molto importante unire uno stile di vita attivo alla sana alimentazione. Comunque hai fatto bene a tornare a una dieta equilibrata, un’alimentazione iperproteica, specie se protratta nel tempo, può comportare effetti collaterali, anche gravi. Il gonfiore addominale può avere tantissime cause, dal punto di vista nutrizionale noi possiamo dirti che, per prevenirlo, è molto importante mangiare in modo sano, vario ed equilibrato, fare costantemente movimento, mangiare lentamente, masticare con attenzione, non fumare, non bere bevande gassate e limitare l’uso di prodotti da masticazione (gomme, caramelle, liquirizia, ecc).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteCome rimedio allo sgarro?
Articolo successivoVegana per intolleranze alimentari
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.