Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Gonfiore addominale

Gonfiore addominale

CONDIVIDI

Salve dottore, volevo avere un consiglio.Sono circa 6 mesi che ogni cosa che mangio mi provoca gonfiore con flautolenza,pancia dura come se avessi contrazioni,e qualche dolore al basso addome.Ho fatto gli esami della celiachia e le intolleranze ma non è risultato niente.Premetto che per mia decisione mangio carboidrati solo a colazione(per dimagrire di 2,3 chili )e  non riesco piu’ a dimagrire.Mi potrebbe dare un consiglio grazie, Alexa

Risposta

Cara Alexa, i sintomi che scrivi possono dipendere da tante cause, ad esempo irritazione intestinale. Dovresti notare, eventualmente con l’aiuto del tuo medico, se i fastidi sono più evidenti dopo aver mangiato alcuni alimenti in particolare e cercare di evitarli per poi introdurli nuovamente e lentamente nella tua alimentazione. Spesso, ad esempio nei casi di colite, alcuni cibi che nelle fasi acute sono assolutamente da evitare, possono poi essere reintrodotti e ben tollerati dall’organismo. Se anche devi dimagrire qualche chilo, ricorda che è sempre saggio seguire una sana alimentazione, che preveda le giuste proporzioni di carboidrati, proteine e grassi. Se vuoi una dieta adatta alle tue esigenze completa il percorso di dieta personalizzata e avrai validi esempi di alimentazione sana, varia ed equilibrata.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCome fare a mantenere la dieta a 1500 kcal
Articolo successivoAgosto, mese difficile per la dieta
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.