Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Giorno libero in una settimana

Giorno libero in una settimana

CONDIVIDI

Salve, ho terminato la fase del dimagrimento, perdendo in totale 7 kg dal 1 Agosto 2013 con una dieta da 1100 kcal. Adesso mi è stata inviata una dieta da 1700 kcal. Sono molto spaventata perchè mi sembrano eccessive! Non sarebbe meglio aumentare gradualmente, per esempio con 1500 kcal? In ogni caso, dato che sono abituata alle porzioni da “dieta”, non è possibile continuare a mangiare seguendo questo regime ed inserire un giorno libero a settimana (giorno in cui posso mangiare qualcosa in più, come una porzione di lasagne, o di ravioli o una fetta di dolce a colazione…)? Grazie in anticipo. Emanuela

Risposta

Cara Emanuela, la dieta Melarossa serve soprattutto a capire il meccanismo della sana alimentazione. Se hai raggiunto il tuo obiettivo di peso non devi avere paura di aumentare l’apporto calorico fino al tuo fabbisogno perchè, se le entrate e le uscite caloriche sono in equilibrio non c’è pericolo di ingrassare. È però fondamentale avere uno stile di vita attivo e continuare a mangiare in modo sano, vario ed equilibrato. In un regime alimentare di questo tipo, non sarà un problema se un giorno a settimana ti concederai delle golosità; ma dovranno essere sporadiche e contenute per poi tornare subito dopo a un’alimentazione controllata.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteDieta per celiaci
Articolo successivoDimagrire pancia e fianchi
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.