Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Ginecomastia

Ginecomastia

CONDIVIDI

Buongiorno servizio assistenza Melarossa. Sono Marco oggi compio 28 anni e le scrivo perchè vorrei avere maggiori infomrazioni sulla ginecomastia, nel senso vorrei capire gli esami che devo fare per vedere se si tratta di ginecomastia vera e propria o di falsa. Perchè ho fatto diete, perso peso, ma il problema al petto mai risolto, anzi sembra che piu si dimagrisce piu sia grande.

Risposta

Caro Marco, per determinare l’eventuale ginecomastia è opportuno che tu faccia dei dosaggi ormonali. Ti consigliamo di parlarne col tuo medico e fissare una visita da un endocrinologo. Certamente il mantenimento di un peso corretto e della tonificazione dei pettorali riduce al minimo l’inestetismo ma solo con le opportune analisi potrai determinarne l’esatta causa.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteDieta post-parto
Articolo successivoSgarri del fine settimana
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.