Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Frutta per pranzo

Frutta per pranzo

CONDIVIDI

Buongiorno, sto seguendo la dieta da 1.100 calorie, volevo sapere se al posto del panino qualche volta  a pranzo mangio 2 banane piccole, va bene , visto che sto circa 9 ore seduta in ufficio e mi saziano tanto. Inoltre nella dieta ho varie porzioni di frutta dove non viene specificato il tipo.

Risposta

Ciao, il tipo di frutta non è specificato perché si può mangiare tutta anche se alcuni tipi tra cui proprio le banane (ma anche mandarini, uva, fichi, cachi) andrebbero consumati con moderazione perché apportano più zuccheri di altri. Riguardo poi pranzare con solo la frutta sarebbe meglio evitarlo (e consumare la banana alla merenda di metà mattina o metà pomeriggio) non tanto per l’apporto calorico quanto perché è bene dare importanza a tutti i pasti. Anche se si mangia in ufficio il pranzo è un pasto fondamentale che deve apportare circa il 30% dell’apporto energetico totale della giornata e che ci deve dare energia fino alla sera. Mangiare solo la frutta o addirittura saltare totalmente il pranzo non solo non aiuta a dimagrire ma rischia di far mangiare di più a merenda e cena (ai quali si arriva con un eccesso di spossatezza) e accumulando per questo più calorie del dovuto.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.