Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Flusioduir o Termodren

Flusioduir o Termodren

CONDIVIDI

la mia domanda era cosa consiglia lei tra flusioduir o termodren seguendo una dieta equilibrata, Alexandra

 

Risposta

 

Cara Alexandra, una dieta sana, varia ed equilibrata non ha bisogno di integratori o fasi particolari. Per dimagrire è necessario creare un dispendio energetico negativo: cioè consumare più energia di quella che si “mangia” e per questo è anche molto utile unire una discreta attività fisica alla sana alimentazione. La dieta, anche se ipocalorica, deve poi essere sana ed equilibrata: quindi prevedere almeno 5 porzioni tra frutta e verdure, avere un introito energetico che provenga da carboidrati per il 50-55% del totale, da proteine per il 20-25% e da grassi per il 25-30%. Alcune tisane possono sicuramente aiutare il drenaggio e bere molto acqua (o tisane non zuccherate) è sempre raccomandato. Tutto il resto, nella maggior parte dei casi, è “business”.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteDerivati della soia al posto dei latticini
Articolo successivoDieta di Melarossa
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.