Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dosi di acido ascorbico nella dieta

Dosi di acido ascorbico nella dieta

CONDIVIDI

Insieme a un regime dietetico ( devo perdere circa 8 chili ) ho deciso di iniziare la somministrazione di acido ascorbico. Vorrei sapere come devono essere le dosi giornaliere per una come me che non ne ha mai assunto ( parlo di Vit. c acquistata in polvere ) e in quale periodo della giornata sia meglio farlo. Antonietta

 

Risposta

 

Cara Antonietta, in genere diete sane, varie ed equilibrate non hanno motivo di avere aggiunte da integratori alimentari. Noi ti consigliamo di consumare una spremuta di due arance la mattina a digiuno e di prevedere per i tuoi spuntini frutta fresca (in particolare kiwi e agrumi in inverno e fragole e meloni in estate) per assicurarti più della metà del fabbisogno di acido ascorbico di cui necessiti. Se decidi di prendere degli integratori, ti consigliamo di rivolgerti al tuo medico per l’esatto dosaggio.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.