Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dopo i matrimoni

Dopo i matrimoni

CONDIVIDI

Buongiorno, oggi ad una Comunione, ho mangiato tantissimo. ..com'era da immaginare, anche cibi parecchio calorici. Dopo queste "abboffate" come devo comportarmi dal punto di vista alimentare essendo a dieta?  Devo continuare la dieta prescritta normalmente o ridurre ulteriormente le calorie del regime dietetico che normalmente seguo? E se devo ridurre le calorie della dieta, quali indicazioni devo seguire? Grazie per l'attenzione. Azzurra

Risposta

Cara Azzurra, la cosa migliore, dopo un’abbuffata di qualsiasi tipo, è riprendere la dieta fedelmente, senza ridurre ulteriorimente l’apporto calorico rispetto a quanto già indicato, per non creare un doppio stress all’organsimo che, dopo la fatica di digerire la “mangiata”, si troverebbe in difficoltà per via del digiuno. Ripetiamo spesso che può capitare di “sgarrare”, soprattutto in occasione di festività o cerimonie, ma, per quanto possibile, andrebbe sempre fatto con buon senso. Anche in occasione di questi pranzi speciali, bisognerebbe contenere le porzioni ed evitare dolci e alcolici che alzano molto l’apporto calorico. Comunque quel che è fatto è fatto e non ti devi sentire in colpa: riprendi la dieta e ricorda l’importanza di essere il più attiva possibile (approfitta di ogni momento per muoverti) e vedrai che i danni saranno contenuti.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteVia la pancia dopo la gravidanza
Articolo successivoLa verdura
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.