Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dimagrire a 40 anni

Dimagrire a 40 anni

CONDIVIDI

Ho 40 anni, ho preso circa 3 Kg. da quest’estate e non riesco a perderli. Preciso che sono alta 1,72 e peso quasi 66 Kg. Non mangio molto ed è questo che mi da da pensare. Di solito mangio a prenzo il primo e a cena il secondo con contorno. Cerco di stare attenta con dolci e fritture….ma allora perchè non perdo più peso? Può essere il metabolismo che cambia ad una certa età? Inoltre, compatibilmente col lavoro faccio attività fisica 2-3 volte a settimana. Grazie, Valeria

 

Risposta

 

Cara Valeria, certamente il corpo subisce molte modificazioni nelle varie fasi della vita, specie quello delle donne che hanno diverse fasi ormonali. Il tuo peso è comunque buono per l’altezza e fai bene a non esagerare con grassi e zuccheri (ricorda che, per dimagrire o non ingrassare, non serve mangiare poco ma è essenziale mangiare bene). Segui per almeno un paio di mesi una dieta leggermente ipocalorica (ne puoi ottenere una compilando il percorso di dieta personalizzata) e, oltre l’attività fisica che fai 2-3 volte la settimana, cerca di essere il più attiva possibile (fai le scale a piedi, cammina per brevi spostamenti, ecc). Non ti scoraggiare e ricorda che a nessuna età è impossibile ottenere dei risultati, a volte serve solo più pazienza e costanza.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteLa cucina pugliese
Articolo successivoGiramenti di testa
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.