Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dimagrimento inesistente

Dimagrimento inesistente

CONDIVIDI

salve,ho 45 anni, sto seguendo la vs dieta da circa 2 settimane, alterno corsa e camminata veloce x circa un ora percorrendo circa 6km al giorno x 4 vv a settimana piu’ un’ora di tennis alla settimana. Non solo non ho perso un grammo ,ma mi vedo aumentata di 800 gr!!!! Che debbo fare?? Grazie, Marina

 

Risposta

 

Cara Marina, dalla descrizione che fai si capisce che sei una persona molto attiva quindi il tuo metabolismo dovrebbe reagire bene a una diminuzione di apporto calorico, determinando un calo di peso. Non ci dai però informazioni sui tuoi dati: hai realmente necessità di dimagrire? Sei sicura che l’eventuale sovrappeso non sia determinato da una sostanziosa massa muscolare che, pesando più della massa magra, potrebbe dare risultati falsati anche per l’IMC? Variazioni repentine di peso, inoltre, specie in aumento, possono essere determinate da momentanea ritenzione idrica che, in genere, si riequilibra con il normale drenaggio. Valuta col tuo medico la necessità di dimagrire e fagli visionare la dieta ricevuta per stabilire se effettivamente è consona alle tue esigenze.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMangio per lo stress
Articolo successivoI cibi morbidi fanno ingrassare
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.