Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dieta vegetariana e gruppi sanguigni

Dieta vegetariana e gruppi sanguigni

CONDIVIDI

BUONGIORNO A TUTTI Vorrei sapere se è possibile conciliare una dieta vegetariana con la dieta dei gruppi sanguigni. Io in particolare sono gruppo 0, quindi seguendo questa teoria dovrei mangiare soprattutto carne e ridurre al minimo il consumo di legumi e farine. In realtà è proprio di legumi che faccio uso per l'apporto di proteine e ferro. Chiedo un vostro consiglio, grazie. Silvia

Risposta

Cara Silvia, una dieta vegetariana che comprenda uova, latte e derivati è sufficientemente equilibrata da garantire tutti i macro e micro nutrienti di cui si ha bisogno. Altri regimi dietetici sono spesso privi di fondamento e confermandosi “mode passeggere” che, seppure abbiano dei risultati, è solo perchè impongono porzioni ristrette e alimenti selezionati. Segui la dieta vegetariana che hai ricevuto da Melarossa e tieni sempre sotto controllo le tue analisi del sangue per verificare che sali minerali come il ferro non siano carenti (il ferro di origine vegetale è poco assimilabile dall’organismo quindi potresti subire delle carenze). Per il resto fidati solo di consigli nutrizionali basati sulla dieta mediterranea, varia ed equilibrata.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteVerifica peso da annullare
Articolo successivoLa donna a V, tutta seno e pancia!
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.