Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dieta per me e mio figlio

Dieta per me e mio figlio

CONDIVIDI

Buongiorno, ho iniziato la dieta, devo perdere 30 Kg. Mio figlio ha iniziato la dieta e deve perdere 10 Kg. in 3 mesi. 1)E’ possibile fermo restante le quantità spettanti unificare il menù? E’ troppo laborioso cucinare diverse pietanze. 2)E’ possibile assumere il caffè dopo il pranzo ed eliminarlo nello spuntino del pomeriggio? 3)E’ possibile bere a pranzo e cena un bicchiere di vino? Nell’attesa di v/s riscontro, cordiali saluti Piero

Risposta

Caro Piero, senz’altro potete unire le due diete mangiando le stesse pietanze ognuno nella grammatura riportata nel proprio menù (non fa niente se la pasta ha un altro condimento, l’importante è rispettare la porzione e la quantità di olio prevista dalla propria dieta). Riguardo il caffè, viene inserito perchè in genere è gradito ma, se non lo prendi o lo vuoi spostare a un altro momento della giornata, non c’è problema. Il vino, infine, può essere previsto nella sana alimentazione ma, apportando l’alcol delle calorie, se devi dimagrire è consigliato evitarlo (ciò non toglie che, saltuariamente, puoi concederti un bicchiere di vino di media gradazione al pasto: ricorda che uno sgarro inserito in una sana alimentazione non può vanificare la dieta). Per maggiori informazioni sulla gestione della dieta leggi la nostra guida ABC delle sostituzioni.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMangio la notte
Articolo successivoCucinare il formaggio!
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.