Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dieta per combattere la ritenzione idrica

Dieta per combattere la ritenzione idrica

CONDIVIDI

buongiorno,premesso che la dieta che mi avete dato va benissimo,l'unica cosa che vi chiederei è un consiglio o un'aggiunta di cibi che possano aiutarmi per la ritenzione idrica.Anche se il mio peso è nella norma e le misure rientrano nello standard ho comunque problemi di ritenzione idrica nonostante mi faccia attività sportiva; frse il problema è il mio lavoro sedentario (segretaria) Attendo vostro cortese riscontro. Valentina

Risposta

Cara Valentina, alcune sane abitudini possono aiutare a prevenire la ritenzione idrica come, ad esempio, bere tutti i giorni almeno 1,5 litri di acqua, seguire un’alimentazione sana, varia ed equilibrata che comprenda circa 3/5 porzioni tra frutta e verdura al giorno, avere uno stile di vita attivo, evitare fumo e alcolici, ridurre alimenti particolarmente ricchi di sale e sodio (attenzione anche ai cibi che li contengono nascosti come insaccati, inscatolati, ecc). Ricorda poi che, nelle donne, la ritenzione idrica può essere più evidente in alcune fasi ormonali come l’ovulazione e il ciclo mestruale. Se la ritenzione è molto evidente parlane comunque col tuo medico o ginecologo.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteIo non uso lo zucchero
Articolo successivoAdiposità sull’addome
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.