Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dieta lavoro serale e gastroenterite

Dieta lavoro serale e gastroenterite

CONDIVIDI

Buongiorno dottore, mi chiamo Valentina e avrei bisogno di un consiglio: mi sono iscritta qualche giorno fa al sito melarossa e mi è arrivata una dieta da 1100 calorie. Ho un lavoro serale: un’attività di ristorante pizzeria e la sera ceno ad orari tardissimi (23/23.30) mentre il pranzo è regolare (13./13.30). Per arrivare a cena senza morire di fame lo staff di melarossa mi ha consigliato di fare 2 spuntini al pomeriggio e piuttosto mangiare verdure scondite. Ma io da bambina ho avuto la gastrointerite acuta virale e vedo che se mangio troppa frutta o yoghurt poi sto male…cosa mi consiglia ? potrei mangiare qualcos’altro ? ieri sera per esempio subito dopo cena avevo delle fitte allo stomaco che mi piegavano in 2 e avevo seguito la lettera anzi non ho mangiato 1 frutto…poi dopo 10 minuti è passato tutto ma che dolore.. vorrei seguire una dieta per rimettermi in forma ma non vorrei ne patire la fame ne stare male.. la ringrazio per la disponibilità e attendo notizie con l’occasione le auguro una buona giornata Valentina

Risposta

Cara Valentina, visti i tuoi trascorsi di gastroenterite alla prima occasione fai vedere la dieta ricevuta al tuo medico curante e valuta con lui eventuali sostituzioni. La nostra dieta è molto ricca di fibre (la maggior parte derivanti da frutta  e verdura) ‘perchè in via generale è bene assumerle ma, ovviamente, i casi personali possono necessitare di riduzioni di questi alimenti. Soprattutto se hai una sintomatologia evidente, alterna gli spuntini a base di yogurt, latte e frutta con barrette ai cereali ipocaloriche o crackers. Variando le merende si dovrebbero ridurre i dolori addominali senza aggravare troppo l’apporto calorico.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteSformato di quinoa con ricotta
Articolo successivoRichiesta di aumentare l’apporto proteico della dieta
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.