Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dieta e vacanza

Dieta e vacanza

CONDIVIDI

Buon giorno a tutti e grazie per i consigli che date. Vi vorrei porre una domanda. Premetto che io e la mia famiglia vi stiamo seguendo da febbraio e siamo in dieta di mantenimento da 1900 kcal.. A questo punto, fra poco si presenteranno le vacanze e in genere aumentiamo di peso; di solito a pranzo facciamo pic-nic con panini o pasta fredda e alla sera cena normale, secondo il sano mangiare come dovrebbe essere un menù tipo per non prendere peso.A volte scappa nell’arco della giornata anche un gelato,come bisogna comportarsi? Grazie per la vostra risposta. Anna

Risposta

Cara Anna, in genere in vacanza si aumenta di peso perchè ci si lascia un po’ andare sia ai pasti che ai fuori pasto. È inevitabile che, quando si è in compagnia e fuori casa, ci si concedano delle golosità ma la regola del buon senso è quella che deve essere applicata sempre. Se ci si limita a pranzo a porzioni moderate di panini con salumi e formaggi “magri”, oltre frutta e verdura, e a cena si compensa, a seconda dei casi, con carboidrati e proteine (scegliendo porzioni moderate di pasta condita con verdure, o pesce arrosto o al forno), in vacanza non si aumenterà di peso anche se ogni tanto ci si concederà un gelato o un’altra golosità. Inoltre, avendo più tempo a disposizione e approfittando della bella stagione, si possono aumentare le attività fisiche che sono sempre un ottimo rimedio per bilanciare le calorie e scuotere il metabolismo.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteScelta della frutta
Articolo successivoDieta per colesterolo alto
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.