Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Dieta antipillola

Dieta antipillola

CONDIVIDI

uso estregeni (pillola) ho subito aumento di peso localizzato fianchi e gamnbe insieme a tanta cellulilte….cosa fare? Lilly

Risposta

Cara Lilly, il problema principale delle terapie a base di ormoni è la ritenzione idrica, con le conseguenze che tu segnali. A maggior ragione è importante per te seguire una dieta sana, varia ed equilibrata, che preveda molte fibre (frutta e verdura) e riduca al minimo prodotti ipersodici (salumi, inscatolati, oltre a ridurre in cucina l’uso di sale, dado e altri preparati simili). È poi fondamentale avere uno stile di vita sano che comprenda la rinuncia al fumo e alla sedentarietà, avere l’abitudine di bere almeno 1,5/2 litri di acqua (o tisane non zuccherate) al giorno, e così via. Consultati poi col tuo ginecologo e valuta periodi di sospensione della pillola (qualora possibile) e, se il problema è molto evidente, terapie alternative.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteDieta a basso indice glicemico
Articolo successivoIngrasso a dismisura
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.