Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Confusione tra bilance e crisi

Confusione tra bilance e crisi

CONDIVIDI

buonasera, scrivo per porvi un quesito..dall'inizio della dieta a giugno luglio scorso mi son regolata con la bilancia elettronica,,è vero ultimamente il fine settimana sgarravo parecchio ma comunque tornavo sempre al mio peso, 50.3/4, va detto che l'elettronica ha subito diversi urti in tutto questo tempo ma,,da metà ottobre segna regolarmente almeno 3 kg di più,,ho fatto la prova con la meccanica che continua a darmi il solito peso,,inoltre non mi vedo tre kg di più..la digitale va a giorni, una domenica mi da 51.4/5..un'altra 52.6..un altra ancora 53..sempre con pile nuove e nel solito punto,,,ieri domenica avevo promesso a me stessa di far la brava e di non sgarrare visto il natale,,ma c'erano i nonni e è stato impossibile, visto il compleanno della mia sorellina limitare i dolci, cosa già successa venerdì sera,,oggi son gonfia per lo sgarro,,per cui vi porgo il quesito,,di quale bilancia mi devo fidare? e ancora...voglio cercare di limitarmi a natale ma credo mi sarà impossibile con i parenti, con secondi che dovrebbero essere light, diciamo, cappelletti dolci e..alcolici..mi consiglia di riprendere ormai davvero seriamente a gennaio? infinite grazie e auguri di buon natale, Veronica

Risposta

Cara Veronica, il peso è assolutamente relativo: può subire infatti variazioni dovute a ritenzione idrica e gonfiore intestinale che poco hanno a che vedere con l’eventuale massa grassa. Non dare quindi troppa importanza alla bilancia: cerca di pesarti sempre con la stessa e alla stessa ora e prendi nota solo di variazioni veramente significative (evitando di pesarti dopo pranzi o cena “importanti”). Per il resto, tieni d’occhio i centimetri e la taglia perchè quelli sono i riferimenti più indicativi. Passa delle feste senza sensi di colpa se mangi un po’ di più e riprendi la sana alimentazione appena puoi, vedrai che i danni saranno limitati.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteDieta vegetariana per una vegana
Articolo successivoDieta troppo rigida
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.