Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Come si combatte la fame nervosa

Come si combatte la fame nervosa

CONDIVIDI

Come si combatte la fame nervosa

Risposta

La fame nervosa è molto comune ed è difficile dare una risposta visto che ha poco a che fare con la nutrizione. La “voglia” di mangiare è spesso dettata da stress, paure, ansie che si riversano sul cibo. Il consiglio è quello di concentrarsi sulle reali cause di malessere e combattere quelle. Inoltre è molto utile darsi delle regole da rispettare: fissare degli orari per pasti e spuntini e, al di fuori di quelli, “sgranocchiare” verdure crude a volontà che sono un’ottima fonte di vitamine e sali minerali in pochissime calorie. “Distrarsi” è poi un’altra astuzia: in genere l’attacco di “fame nervosa” dura poco, se in quel frangente si riesce a resistere (facendo una telefonata, uscendo per una passeggiata o comunque concentrandosi su qualcosa di piacevole) si può superare evitando di entrare nella spirale dei sensi di colpa e delle insoddisfazioni (nuovi motivi che provocano la “fame nervosa”).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.