Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Colecisti irritata, suggerimento di rinuncia all’olio

Colecisti irritata, suggerimento di rinuncia all’olio

CONDIVIDI

Gent.le Nutrizionista Melarossa, negli ultimi tempi ho avuto disturbi alla colecisti. Ho fatto l'ecografia e il medico chiururgo, che dovrà procedere all'intervento di rimozione totale, mi ha consigliato di continuare a perdere peso, in quanto sarebbe più conveniente affrontare l'intervento su una persona più magra, ovviamente (io ho 43 anni, sono alta 167 e peso 102). Ho già perso 11 kg ma ne dovrei continuare a perdere almeno 30. in quest'ottica, sto seguendo la vostra dieta che, con le opportune sostituzioni in quanto non posso mangiare ne' fette biscottate, ne' formaggi vari, ne' insaccati, credo vada bene per me. Il punto è che il chirurgo mi ha sconsigliato totalmente l'uso di olio, sia crudo che cotto. Come faccio a sostituire l'olio che è previsto come condimento nella vostra dieta? grazie mille per la risposta Flaminia

Risposta

Cara Flaminia, l’uso dell’olio, specialmente quello extravergine di oliva, è sempre raccomandato, meglio se a crudo, anche in una dieta ipolipidica (e perfettamente compatibile con quella di Melarossa) come quella che dovresti intraprendere per via della colecisti irritata. È quindi molto strano il suggerimento del tuo chirurgo. Non è per noi però possibile (oltre che deontologicamente corretto) interferire col parere del medico che ti segue e che conosce il tuo completo quadro clinico. Ti suggeriamo però di riparlare con lui facendogli vagliare la dieta di Melarossa che hai ricevuto e constatando con lui che la quantità di olio, meglio se extravergine di oliva, non dovrebbe interferire con il tuo eventuale e futuro intervento. Il dimagrimento e la dieta corretta, infatti, potrebbero ridurre molto l’irritazione.
 Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteGelato invece del pranzo
Articolo successivoCalcolo delle ore
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.