Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Centimetri diminuiti e polenta

Centimetri diminuiti e polenta

CONDIVIDI

Salve, seguo la dieta Melarossa da un po’ e anche se il mio peso è rimasto lo stesso, ho perso 5 cm in vita e altri 5 nei fianchi, quindi sono piuttosto soddisfatta. Il cortisone che assumo può incidere sul peso? Come posso sostituire gli alimenti della dieta per ridurre la ritenzione idrica? A proposito di sostituzioni, a me piace molto la polenta. Come e in che quantità posso inserirla nella dieta? Grazie, Mari

Risposta

Cara Mari, il cortisone incide più degli alimenti sulla ritenzione idrica ma, ovviamente, devi parlarne col tuo medico per valutare con lui come migliorare al situazione, magari con l’uso di un diuretico solo se la ritenzione è molto forte e solo se il tuo medico ritiene sia utile. Per combattere la ritenzione con l’alimentazione va benissimo seguire una dieta sana, varia ed equilibrata come quella di Melarossa che, grazie alla frutta e alle verdure, aiuta molto il drenaggio. Prendi poi l’abitudine di bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno e cerca di avere uno stile di vita attivo. Il peso che non diminuisce dipende senz’altro dalla ritenzione ma il fatto che i centimetri diminuiscono indica che sei sulla buona strada, non ti scoraggiare.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCeno tardi per motivi di lavoro
Articolo successivoIl pane mi gonfia
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.