Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Candida intestinale

Candida intestinale

CONDIVIDI

Ho la candida intestinale quindi vorrei avere una dieta x affrontarla nel miglior modo possibile.So che devo eliminare anche il caffè e questo mi crea molte difficoltà essendo un'accanita del caffè.Non riesco a essere determinata in quanto penso alle cose che non devo mangiare e faccio esattamente al contrario,e la mia pancia si gonfia come un pallone. Premetto che sono in premenopausa,sono alta 1,68 peso 59 kg ed ho 48 anni.aspetto una vs risposta porgendovi i miei cordiali saluti Giovanna

Risposta

Cara Giovanna, se non lo hai già fatto ti consigliamo di rivolgerti a un medico che potrà darti indicazioni precise per il tuo caso specifico e la terapia farmacologica. In via generale possiamo suggerirti di seguire una dieta sana, varia ed equilibrata che elimini totalmente solo i lieviti e gli zuccheri semplici (ad esempio dovresti evitare pane e dolci, ma puoi mangiare pasta o riso). Vanno poi consumati con moderazione tutti i cibi “acidi” per cui agrumi, caffè, condimenti a base di limone e aceto, e così via. Riguardo la tua determinazione, purtroppo ha poco a che vedere con la nutrizione, devi però pensare che un’alimentazione corretta ti aiuterà a stare bene ed eliminare il fastidioso senso di gonfiore quindi è già questa una buona motivazione anche se, dal punto di vista fisico, non hai necessità di dimagrire. Prendi anche la sana abitudine di fare un po’ di movimento, perchè aiuta molto il transito intestinale e potrai avere giovamento per ridurre gli effetti della candida.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteHo fame e non dimagrisco
Articolo successivoArriva Melarossa Pro per iPhone
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.