Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Cambio pasta con secondo

Cambio pasta con secondo

CONDIVIDI

Tra le alternativa alla pasta potete suggerire anche qualche secondo? Mi trovo bene con la vostra dieta ho avuto modo di suggerirla a vari colleghi. Ma talvolta mi risulta pesante mangiare tanta pasta e vorrei sostituirla con un secondo (inoltre non amo tanto la pasta, preferisco il pane). Vorrei sapere se è possibile? Grazie Giovanni

Risposta

Caro Giovanni, in genere le sostituzioni si fanno per gruppi di alimenti quindi la pasta può essere cambiata con altri cereali (riso, farro, orzo, ecc) oppure pane (nella proporzione di circa 1:2, ad esempio 50 g di pasta possono diventare 70/80 g di pane). Nella nostra guida ABC delle sostituzioni potrai trovare validi suggerimenti per gestire al meglio la dieta. Di norma sarebbe bene non sostituire un primo piatto con una fonte proteica per non rischiare di sbilanciare la dieta (tutti i macronutrienti devono essere infatti inseriti nelle giuste proporzioni).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.