Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Calo poco

Calo poco

CONDIVIDI

Seguo la  dieta vegetariana (per la prima volta in vita mia…non che mangiassi tanta carne, anzi, soprattutto pesce, ma ho voluto provare)ma l’ho iniziata 1 settimana più tardi…e dopo aver perso 2Kg nelle prime 2 settimane,la terza settimana non ho perso nulla. Vorrei sapere come mai dato che la seguo con costanza; potrebbe dipendere dal fatto che al mattino invece dello zucchero nel caffè metto due cucchiaini di miele nelle fette biscottate? oppure perchè non sono riuscita a bere 1,5 l di acqua? oppure perchè al sabato sera mangio pizza integrale fatta da me con lievito madre e solo con cipolla e pomodoro senza mozzarella? Mi sembra strano!Scusate ma ho bisogno di essere incoraggiata per continuare!!!!!inoltre alla sera non riesco a mangiare il frutto come spuntino e non l’ho mai mangiato, lo posso mangiare subito dopo cena? P.S.ma il sale va usato o no? non c’è mai in nessuna ricetta!io metto  novosal iodato e integrale…forse sbaglio? Comunque, dato che  non riesco a fare a meno della pizza 1 volta a settimana, me la posso permettere? Altra informazione…soffro di colon irritabile, le prime 2 settimane stavo benissimo, poi ho iniziato ad andare in bagno ogni due giorni ed ho un po di mal di pancia..sarà il caso di mettere a puntino la mia dieta?la prego di rispondermi presto! Da domenica sera, Ho l’influenza e febbre a 38…non ho molta voglia di mangiare.(forse e’ meglio!) e bevo in una giornata un rimedio antico con 1l acqua 3 cucchiai di miele e il succo di 3 limoni…mi comprometterà la dieta? Comunque mi sono appena pesata, dai 67 kg sono scesa a 64kg in 4 settimane! Saluti e grazie Paola

 

Risposta

 

Cara Paola, ci fai molte domande e cercheremo di rispondere al meglio. E’ normale all’inizio di una dieta perdere peso velocemente, poi l’organismo tende a rallentare il metabolismo (per risparmiare energie) e quindi è più difficile dimagrire. L’unico modo per scuotere il metabolismo è avere uno stile di vita sano: fare sport ma anche approfittare di ogni momento per essere attivi (fare le scale a piedi, camminare invece di usare la macchina, ecc). Una pizza a settimana (solo la pizza, senza antipasti, birre o dolci!), non può compromettere la dieta, specie se la fai in casa ed è senza mozzarella. Per il resto non è grave se usi il miele e puoi mangiare la frutta in un altro momento della giornata se non ti va la sera (per questo tipo di informazioni leggi l’ABC delle sostituzioni). Il sale non ha incidenza calorica ma è sempre opportuno limitarne l’uso per non incorrere in problemi di ritenzione idrica o ipertensione. Infine, la nostra dieta è molto ricca di fibre quindi, se soffri di colon irritabile, può darti fastidi: se il problema persiste parlane col tuo medico ed eventualmente valuta con lui i cambiamenti da apportare alla dieta.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteSale
Articolo successivoPerdita di peso
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.