Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Calo delle calorie nella dieta di mantenimento

Calo delle calorie nella dieta di mantenimento

CONDIVIDI

buongiorno. Da qualche settimana sto ricevendo la dieta di mantenimento, in quando ho raggiunto l’obiettivo prefissato. La settimana scorsa però ho moificato le mie attività giornaliere perchè mi hanno concesso il part time in ufficio; il cambio ha comportato una diminuzione di circa 300 calorie nella dieta di mantenimento, che però mi ha portato a perdere un ulteriore kg questa settimana! La domanda è: io ho sostituito l’attività lavorativa con “cura dei bambini” perchè è quel che faccio, ma per cura intendo che li porto a fare passeggiate nei campi e a giocare al parco. Dovevo forse inserire “camminare”? Sara

Risposta

Cara Sara, le modifiche alla pagina Mymelarossa hanno sicuramente comportato la nuova elaborazione di una dieta dimagrante, per questo hai notato la diminuzione delle calorie. Durante il mantenimento, infatti, si presuppone che non ci debbano essere variazioni significative per cui ogni cambiamento viene interpretato come richiesta di una nuova dieta. Ribadisci di aver raggiunto l’obiettivo di peso per riattivare il mantenimento e cerca di variare la dieta quanto più possibile anche grazie all’aiuto dell’ABC delle sostituzioni. Imparare a gestire la propria alimentazione è il modo migliore per mantenere il peso nel tempo. 
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.