Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Caffè al ginseng

Caffè al ginseng

CONDIVIDI

Salve, volevo chiedere se era possibile sostituire nella dieta il caffè con un caffè al ginseng o anche un caffè d’orzo. Grazie mille Giulia

Risposta

Cara Giulia, il caffè non dolcificato non ha valenza calorica ma alcuni preparati (soprattutto bevande al ginseng) sono spesso arricchite con aromi e zucchero. In questo caso dovresti evitarle (o almeno non superare la dosa indicata dalla dieta). Se invece il caffè o l’orzo sono solo aromatizzati ma non dolcificati, puoi consumarli (ricordando comunque che si tratta di bevande nervine quindi è consigliato non superare le 5 tazzine al giorno, da raggiungere se non si assumono altre bevande eccitanti: tè, cole, ecc).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteTrapianto di reni
Articolo successivoNon c’è l’avena
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.