Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Caciotta fresca

Caciotta fresca

CONDIVIDI

Nella dieta trovo la voce caciotta fresca. Quali sono i più comuni tipi? Si può ipotizzare un primosale? Robiola? Scamorza fresca? Una curiosità: come mai ritrovo lo stesso piatto la sera precedente il cambio di settimana della dieta e il pranzo del giorno successivo? So che si può sostituire ...ma mi sembra strano. Es. martedì sera ho omelette al formaggio e mercoledì a pranzo ho omelette al prosciutto. Maria

Risposta

Cara Maria, per caciotta fresca si può intendere un formaggio semistagionato, di pecora o mucca. Ciò non toglie che i formaggi possono essere cambiati tra loro, avendo però l’accortezza di scegliere sempre prodotti freschi e non troppo ricchi di sale (quindi evitando i formaggi stagionati e particolarmente grassi). Riguardo le ripetizioni, possono capitare se si eliminano alcuni cibi, oppure, nel caso delle uova, visto che in una settimana possono esserne consumate circa 2/3, può capitare che le trovi in più pasti (come nel caso delle omelette).
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedentePeso dei cibi
Articolo successivoDieta e turni
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.