Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Aumento di verdure per il caldo

Aumento di verdure per il caldo

CONDIVIDI

Visto il caldo, ci stavamo chiedendo si possono aggiungere verdure più fresce alla noatra dieta?? Marika, Loredana e Natalina

Risposta

Care Marika, Loredana e Natalina, assumere verdure di stagione è sempre un’ottima iniziativa quindi senz’altro potete cambiare i piatti proposti con verdure crude, più fresche delle cotte. Le quantità possono essere aumentate a piacimento, l’importante è rispettare la quantità di olio (meglio se extra-vergine di oliva) indicata nel menù che si va a sostituire. Ad esempio, se la dieta indica 150 g di finocchi conditi con ½ cucchiaio di olio, potete consumare anche 250 g di melanzane o pomodori o altro, sempre conditi con ½ cucchiaio di olio.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteCocomero
Articolo successivoOrari spuntini
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.