Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Amenorrea

Amenorrea

CONDIVIDI

Salve,sono una ragazza di 26 anni e per parecchi anni ho sofferto di anoressia.Da 3 anni sono in amenorrea e ora sono circa 5 mesi che ho recuperato molti chili per cui non sono in sottopeso ma comunque non ho il ciclo.Purtroppo non riuscendo a seguire una dieta corretta sono ingrassata velocemente grazie a dolci e ‘cibi spazzatura’ ma i piatti piú salutari come la pasta proprio non riesco a farmeli piacere. Volevo sapere se per ripristinare il ciclo è sufficiente avere del grasso corporeo o se la qualità del cibo é fondamentale( in fondo che cambia tra il carboidrato della pasta e quello di un biscotto?)

Recuperare peso è importante ma lo è altrettanto seguire una alimentazione adeguata che apporti tutti i macro e micronutrienti di cui l’organismo ha bisogno. Ogni giorno dovremmo assumere il 50-55% dell’energia dai carboidrati, il 20-25% dalle proteine e il 25-30% dai grassi (oltre vitamine e sali minerali che derivano dalla frutta e verdura).
È vero che biscotti e pasta sono entrambi carboidrati ma è anche vero che i biscotti apportano più grassi della pasta (che inoltre può essere condita con verdure che garantiscono altri nutrienti utili) e mangiando così rischi di avere una dieta sbilanciata, non tanto in calorie, quanto in nutrienti.
Cerca di seguire una dieta sana, varia ed equilibrata e, in ogni caso, consultati col tuo medico o ginecologo che potrà darti utili suggerimenti per il tuo caso specifico.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.