Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista Alimentazione ragazzi

Alimentazione ragazzi

CONDIVIDI

Buongiorno, vorrei chiedere un consiglio per l'alimentazione dei miei figli di 14 e 10 anni. Il maggiore studia (liceo scientifico ad ampliamento sportivo 1° anno), ha un fisico atletico (14 anni-1m.86-65Kg) e gioca a calcio; tra allenamenti e partite è impegnato 5 giorni su sette. Il minore studia,frewquent la quinta elementare, si allena anche lui a calcio due volte alla settimana oltre le partite nel week end ma tende un pò ad avere la pancetta anche se dalle visite effettuate è nella media (10 anni-1m.50-42Kg). Sarebbe possibile ottenere una dieta per conciliare una sana alimentazione con lo sport? Ho sentito che ci sono menù specifici per chi pratica molta attività fisica ma non saprei a chi rivolgermi per approfondire. La ringrazio anticipatamente per il tempo che dedicherà alle risposte e resto in attesa di un cortese cenno. L'occasione è gradita per porgere Distinti saluti Stefania

Risposta

Cara Stefania, l’alimentazione dei ragazzi, specie se sportivi, deve essere particolarmente ricca in proteine e calcio, quindi comprendere porzioni di carne, pesce, uova, formaggi ecc, sia a pranzo che cena. La colazione deve essere adeguata e prevedere latte o yogurt, pane o cereali, mentre i grassi dovrebbero essere ridotti al minimo (in caso di dolci meglio optare per prodotti da forno come crostate, ciambelloni, ecc). Bene anche il consumo di frutta fresca e spremute di agrumi, come pure di verdure di stagione. Anche i carboidrati hanno un ruolo fondamentale nell’alimentazione dei ragazzi, specie se la loro attività sportiva è intensa: pane, pasta, riso, ecc, sono infatti gli zuccheri a rilascio lento che danno energia costante per tutto l’arco della giornata. Insomma, come per gli adulti (ma intensificando proteine e calcio) la dieta dei giovani deve essere varia e sana.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteLatte, yogurt e pesce
Articolo successivoOps, il tempio del vegan a Roma
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.