Home Nutrizione Scrivi al nutrizionista 10 kg di troppo

10 kg di troppo

CONDIVIDI

Buonasera.  Sono anni che combatto con il peso. Dalla mia permanenza di un anno negli stati uniti. Partita dall'Italia con 52kg tornata con 62. Trattamento drastico con Figurella. Persi 11 kg guadagnata infezione virale. Ripresi 12. Dietologo d'avanguardia: dopo 6mesi a fagioli bianchi e orzo ben cinque kg persi e una fortuna spesa. Anno di pausa.  Altra nutrizionista. Analisi mediche perfette,  dieta classica,  6chili in 6mesi. Intolleranza al frumento. Ripresi tutti in cellulite.  Terza esperienza da una dietologa.  Dieta proteica.  10kg in quattro mesi. Un sogno ...ero di nuovo io. Taglia 42!  Mantenimento: 2 kg in più. Mi è stato detto che era normale e che il corpo si stava assestando. È passato un anno. Io sono di nuovo 65 -spero- kg su 157cm di altezza.  Non sto mangiando nulla se non carni bianche o pesce a ferri, verdure scondite, niente pasta, niente dolci o alcolici o fritti o grassi. Ho persino seguito un corso di salute nell'alimentazione tenuto da un illustre oncologo. Non riesco più a guardarmi allo specchio e non mi sto comprando nulla perché mi sembrano strette perfino le scarpe.  Non so da chi andare ne cosa fare. Sandra

Risposta

Cara Sandra, il meccanismo yo-yo (perdita e recupero dei chili) è demoralizzante a livello psicologico e nocivo per l’organismo che subisce una modificazione del metabolismo (dovuto pure a diverse diete poco equilibrate che ci scrivi di aver seguito). Non ti devi scoraggiare ma devi essere consapevole che ci vorrà molta pazienza e costanza per riconquistare il peso che desideri e scuotere il tuo metabolismo velocizzando il dimagrimento. La prima cosa che devi imparare è che l’unica dieta possibile (dimagrante o meno) è un’alimentazione equilibrata. E la seconda regola, fondamentale quanto la prima, è combattere la sedentarietà. Specie all’inizio dovrai essere costante nell’attività fisica: l’ideale è fare almeno 3 ore di sport a settimana oltre una camminata a passo veloce, tutti i giorni, per almeno 30/40 minuti. Inoltre è molto importante approfittare di ogni momento per essere attivi (fare le scale invece di usare l’ascensore, usare la bicicletta per brevi spostamenti, ecc). Con queste poche regole otterrai buoni risultati ma devi essere consapevole che ci vorrà del tempo, quindi non pretendere troppo da te stessa e, sopratutto, non ridurre troppo l’apporto calorico perchè è molto più importante mangiare bene e muoversi tanto che mangiare poco.
Lo staff di Melarossa, la tua dieta gratis

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteCalorie nella dieta
Articolo successivoPasta col pesto
Sono la curatrice del sito di cui mi occupo da quando è stato creato e poi registrato come testata nel 2002. Supporto la redazione per la stesura dei contenuti, soprattutto nelle categorie dieta e nutrizione, e in particolare mi interfaccio con il team di esperti nutrizionisti per le risposte ai dubbi degli utenti.