Home Nutrizione Cibo e Salute Bere limone a digiuno fa dimagrire?

Bere limone a digiuno fa dimagrire?

CONDIVIDI
bere limone a digiuno fa dimagrire?

Per stimolare il metabolismo, ogni mattina a digiuno bevi acqua e limone. Un consiglio che ti hanno dato in molti, vero? Sulle proprietà di questa bevanda si legge tutto e il contrario di tutto. C'è chi dice che abbia effetti diuretici e depurativi, chi la consiglia per rendere più forte il sistema immunitario, chi per rendere la pelle più luminosa e chi per dimagrire.

Ecco qualche suggerimento del medico nutrizionista Luca Piretta.

Non bisognerebbe mai bere questa bevanda a stomaco vuoto, perché potrebbe irritare uno stomaco con un pH molto acido lontano dai pasti, e soprattutto mai assumerla per più di un mese. Sulle quantità e la temperatura dell'acqua è poi piuttosto chiaro: almeno mezzo limone spremuto in un bicchiere d'acqua che potrà essere sia calda sia fredda.

In generale comunque, non è una pratica da consigliare a tutti: "Consiglierei di bere acqua e limone spremuto ogni mattina", specifica Luca Piretta, "a chi soffre di anemia perché l’acido ascorbico (o vitamina C) aiuta la trasformazione del ferro degli alimenti dalla forma ferrica a quella ferrosa, più facile da assorbire. Lo consiglierei anche a chi vuole stimolare il suo sistema immunitario, a chi espone la pelle al sole per lungo tempo e a chi soffre di calcolosi renale".

Scopri la verità sull'acqua e limone:

1Aiuta a dimagrire, perché stimola il metabolismo

FALSO
Il limone contiene molta vitamina C, sali minerali, acido citrico e acqua e ossalati. Nessuna di queste sostanze è stato dimostrato che svolga un'azione stimolante il metabolismo.

2Dà energia durante la digestione

FALSO
Favorisce la digestione ma non può conferire alcun tipo di energia (solo 11 kg ogni 100 gr di limone)

3Ha effetti diuretici e depurativi

FALSO
La sensazione di depurazione è legata al gusto acido, ma è soltanto una sensazione. L'effetto diuretico non è mai stato dimostrato da studi scientifici.

4Ti mantiene in buona salute e velocizza i processi di guarigione

VERO
Stimola il sistema immunitario e, favorendo la sintesi del collagene, garantisce l'elasticità del tessuto connettivo. Non si può immaginare di accelerare la guarigione di una ferita mangiando il limone.

5Migliora la digestione

VERO
Anche se non è stato dimostrato scientificamente potrebbe essere di aiuto, perché l'acido attiva il pepsinogeno, trasformandolo in pepsina, che è un enzima digestivo molto importante

6Purifica la pelle

FALSO
Non purifica la pelle. E' molto utile per la salute della pelle, perché la vitamina C che contiene è determinante nella sintesi del collagene che garantisce la sua stabilità.

7Stimola e rafforza il sistema immunitario

VERO
La vitamina C, che contiene in abbondanza, ha un effetto stimolante il sistema immunitario.

8Riduce i livelli di acidità nel sangue, regolando il pH

FALSO
E' impensabile poter modificare il pH del sangue assumendo sostanze acide o alcaline, perché sarebbe troppo pericoloso per il nostro organismo, che possiede dei sistemi molto complicati proprio per mantenere il pH del sangue il più stabile possibile (intorno a 7,4).
L'acido citrico può alcalinizzare leggermente le urine eliminandosi sotto forma di citrato di potassio, riducendo il rischio di calcolosi renale.

9Rinfresca l'alito

FALSO
L'azione è soggettiva. Potrebbe essere spiegata da alcune modifiche che l'acidità locale e l'azione astringente può esercitare sulla flora batterica della bocca. Ma non esistono studi scientifici in merito.

 

Commenti