Home Nutrizione Cibo e Salute Mangia gli asparagi e combatti il diabete

Mangia gli asparagi e combatti il diabete

CONDIVIDI
mangiare asparagi per combattere diabete

Gli asparagi, ortaggio leggero (contiene all'incirca 25 calorie per 100 grammi), gustoso e delicato,è noto per le sue proprietà diuretiche e disintossicanti. Ed oggi, grazie alla recente scoperta di un gruppo di ricercatori dell'Università di Karachi, in Pakistan pubblicata sul British Journal of Nutrition, abbiamo un ottimo motivo in più per consumare questo ortaggio.

Sembra infatti che sia un ottimo alleato contro il diabete mellito di tipo 2, il più diffuso, noto anche come diabete dell'adulto in quanto si manifesta a partire dalla mezza età. Il motivo va ricercato nella sua capacità, se consumato regolarmente, di mantenere sotto controllo i livelli di zuccheri nel sangue e contemporaneamente di aumentare la produzione di insulina, fondamentale per l'assorbimento del glucosio.

Una notizia interessante visto che secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità nel mondo oggi ci sono più di 346 milioni di diabetici: fra i più colpiti gli uomini ultra settantenni, ma si sta registrando un aumento di casi fra i giovani dovuto all'obesità, all'abitudine di consumare cibi grassi e all'inattività. E l'Italia non sembra essere dispensata dalla diffusione di questa malattia, visto che secondo le ultime statistiche Istat il diabete colpisce almeno un ultra 75enne su cinque, soprattutto al sud e fra le classi più svantaggiate.

Consumare asparagi, dunque, dovrà rientrare fra le abitudini alimentari di ognuno di noi, considerato anche il loro interessante contenuto di fibra, vitamina C, carotenoidi, vitamina B, sali minerali ed acido folico.

Luisa Carretti

Commenti