Home Nutrizione Cibo e Salute Le ricette antiage di Melarossa

Le ricette antiage di Melarossa

CONDIVIDI
ricette antiage

Con le ricette antiage ti mantieni giovane mangiando. Basta portare in tavola gli alimenti giusti, abbinando le vitamine e i nutrienti in modo da mantenerti giovane e in forma!

Melarossa te ne propone 10 perfette per variare la tua dieta quotidiana: tutte rappresentano dei veri e propri elisir di giovinezza.

Quali sono gli ingredienti 'giusti' anti invecchiamento? Pomodoro, salmone, spinaci e uova sono tra i più efficaci, ognuno grazie a delle proprietà specifiche che lo contraddistinguono.

Il pomodoro è ricco di licopene, una molecola ad azione antiossidante che contribuisce a preservare la giovinezza di cellule e tessuti. Il salmone contiene gli omega-3, i grassi 'buoni' che contrastano l'azione dei radicali liberi, e la vitamina B3, che protegge la pelle facendo da barriera contro i raggi solari, causa di disidratazione e invecchiamento. Gli spinaci sono ricchi di vitamina B2 che migliora la qualità dei tessuti. Le uova grazie al loro contenuto di vitamine B8 e B9 favoriscono il rinnovamento cellulare.

Scopri come fermare il tempo con le ricette antiage di Melarossa!

1La frittata alle erbe aromatiche

© Shutterstock/Olganayashkova

Clicca sul link e guarda il video per la preparazione.

2Sardine al prezzemolo

© Shutterstock/photosiber

Calorie totali: 552 kcal/ 1 porzione: 138 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 gr di sardine fresche già pulite
  • la scorza di 2 limoni non trattati
  • sale

Per la salsa:

  • 50 gr di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino di pepe nero
  • 1  spicchio d'aglio schiacciato
  • la scorza e il succo di 1 limone
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • 1  cucchiaio di olio extravergine d'oliva

Tempo di preparazione: 10 minuti

Difficoltà: facile

Preparare la salsa frullando il prezzemolo, il pepe, lo spicchio d'aglio, la scorza del limone grattugiata sottilmente, il vino bianco, il succo di limone e l'olio.
Far cuocere le sardine in una padella (o griglia)  antiaderente per un minuto per lato.
Al momento di servire, versare un po' di salsa sul piatto, adagiarci sopra le sardine e condirle con altra salsa, un pizzico di sale e la scorza di limone tagliata a listarelle.

3Mousse al tonno

© Antonella Pagliaroli/Fotogrammi di zucchero

Calorie totali: 795 kcal

Un'idea di Antonella del blog "Fotogrammi di zucchero"

Ingredienti:

  • 160 g di tonno all'olio d'oliva completamente sgocciolato
  • 120 g di formaggio spalmabile light
  • 100 g di yogurt greco molto compatto
  • 4 acciughe
  • pepe
  • sale
  • erba cipollina

Clicca sul link e segui passo passo la preparazione.

4Pancake salati agli spinaci

© Antonella Pagliaroli/ Fotogrammi di zucchero

Calorie totali: 703 kcal / Calorie a pancake: 87 kcal

Un'idea di Antonella del blog “Fotogrammi di zucchero” 

Ingredienti per 8 pancakes:

  • 100 g di foglie di spinaci freschi
  • 150 g di farina 00
  • 180 ml di latte scremato
  • 1 uovo – 80 kcal
  • 2 cucchiaini di lievito istantaneo
  • sale

Clicca sul link e segui passo passo la preparazione.

5Lasagne di zucca e funghi

© Manuela Abbrescia/La via delle spezie

Ingredienti per 4 persone:

  • 6 sfoglie di lasagna all'uovo (va bene utilizzare quelle secche)
  • 300 g di zucca gialla
  • 300 g di champignon
  • 30 g di parmigiano;
  • 400 ml di latte scremato
  • 35 g di maizena
  • 50 g di scamorza affumicata
  • 1 spicchio di aglio
  • 20 g di olio
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe
  • noce moscata

Preparazione:

Taglia la zucca in pezzi, trasferiscili su una teglia foderata di carta forno, cuoci in forno preriscaldato a 200° finché non risulta morbida. Una volta cotta, sbucciala, tagliala a cubetti e tienila da parte. Pulisci e taglia gli champignon in quarti. In una padella versa l'olio, aggiungi lo spicchio d'aglio, fallo rosolare per qualche minuto, toglilo ed aggiungi i funghi, mescola e fai cuocere per 5 minuti, aggiungi del prezzemolo tritato e regola di sale e pepe.
Per preparare la vellutata, stempera la maizena con il latte, cuoci a fuoco moderato finché non si addensa, regola di sale e profuma con la noce moscata. Cuoci le lasagne in abbondante acqua bollente. Ungi con poco olio una teglia, versa sul fondo un mestolo di vellutata, poi uno strato di pasta, infine metà dei funghi, della zucca, del parmigiano, della scamorza e qualche cucchiaio di vellutata. Prosegui con un altro strato di pasta e di ingredienti fino a completare con l'ultimo strato di pasta e, poi, di vellutata. Cuoci per 25 minuti in forno preriscaldato a 200°.

6Guacamole

© Manuela Abbrescia/La via delle spezie

Calorie: 106 kcal a bicchierino

Ingredienti per 6 persone:

  • 250 avocado
  • 1 lime
  • 50 g di peperone rosso
  • 10 di cipolla rossa di Tropea
  • prezzemolo qb
  • 5 g di olio al peperoncino
  • sale

Preparazione:

Sbucciare e schiacciare l'avocado, aggiungere il succo del lime, l'olio al peperoncino, il prezzemolo tritato, la cipolla e il peperone tagliati a dadini, regolare di sale. Lasciare riposare per un'ora in frigorifero coperto da pellicola. Distribuire nei bicchierini e servire.

7Zuppa di legumi, carote e zucca

©  Antonella Pagliaroli/Fotogrammi di zucchero

Un'idea di Antonella del blog "Fotogrammi di zucchero" 

Calorie totali: 751 kcal / Calorie a persona: 187 kcal

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di ceci già lessati
  • 100 g di lenticchie già lessate
  • 140 g di fagioli già lessati
  • 150 g di zucca
  • 150 g di carote già sbucciate
  • 1 cipolla
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • acqua calda o brodo vegetale q.b
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Clicca sul link e guarda passo passo la preparazione.

8Finger food di cavolfiore

© Shutterstock/Bonchan

Ingredienti:

  • 120 gr di miglio
  • un cavolfiore  piccolo o metà, se è grande
  • un cucchiaio colmo di yogurt di soia
  • un cucchiaio di lievito alimentare in scaglie
  • qualche fetta biscottata di farro
  • sale marino integrale
  • olio extravergine di oliva
  • 250 circa di brodo vegetale fatto in casa

Preparazione:

Lessare il miglio nel brodo vegetale e cuocere al vapore il cavolo diviso in cimette. Unire i due ingredienti e frullare bene con il frullatore ad immersione. Aggiungere lo yogurt, il lievito e un pizzico di sale. Preparare il pangrattato frullando finemente le fette biscottate. Con il composto di miglio e cavolo fare tante polpette, passarle nel pangrattato preparato e adagiarle su una teglia ricoperta di carta forno leggermente unta. Spruzzare ancora un pochino d'olio sulla superficie delle polpettine ed infornare per circa 20 minuti a 200° fino a doratura.

9Hummus di ceci

© Shutterstock/Brent Hofacher

Ingredienti:

  • 300 g ceci ( anche quelli in scatola vanno bene)
  • 1 cucchiaino di tahina
  • 1 spicchio di aglio
  • qualche goccia di limone
  • paprica dolce
  • sale
  • olio e.v.o.
  • menta per decorare

Preparazione:

Cuocere i ceci, oppure usare quelli al naturale, per avere una consistenza vellutata e non granulosa gli ho spellati uno ad uno, in una padella scaldare un paio di cucchiai di olio con uno spicchio di aglio, aggiungere i ceci, lasciarli insaporire per qualche minuto su fuoco moderato. Togliere l'aglio lasciare intiepidire, (tenere da parte 2-3 cucchiai di ceci) trasferire tutto nel mixer unire la tahina, qualche goccia di limone, il sale, 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva, se dovesse risultare troppo compatto aggiungere poca acqua di cottura dei ceci, se sono al naturale poca acqua calda, deve avere una consistenza morbida. Trasferire in ciotoline, nel mio caso nei bicchieri, decorare con i ceci tenuti da parte, fettine di limone, qualche fogliolina di menta, una spolverata di paprica e un filo di olio, servire insieme a dei crostini.

10Polpette di pollo

© Manuela Abbrescia/La via delle spezie

Ingredienti:

Per le polpette:

  • 200 grammi di petto di pollo tagliato a cubetti
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai e mezzo di ricotta
  • 1 cucchiaino e mezzo di parmigiano
  • prezzemolo tritato
  • rosmarino tritato
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • farina di mais per la panatura
  • 2 cucchiai di olio per la cottura

Per la salsa:

  • un peperone grigliato, spellato e fatto raffreddare
  • yogurt al naturale
  • olio
  • un pizzico di sale e pepe

Preparazione:

Mescolare in una ciotola il petto di pollo con un tuorlo, la ricotta, il parmigiano, il prezzemolo e il rosmarino tritato, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Amalgamare tutti gli ingredienti con un cucchiaio: se l'impasto dovesse risultare piuttosto compatto, aggiungere anche l'albume.
Preriscaldare il forno a 200 gradi in modalità statica.
Con un porzionatore da gelato, formare delle polpette e panarle con la farina di mais. Disporle su una teglia rivestita di carta forno e versare su ognuna di essa qualche goccia d'olio per facilitare la doratura. Infornare per circa 20 minuti, girandole a metà cottura per ottenere una doratura omogenea.
Nel frattempo preparare la salsa: frullare il peperone, grigliato, spellato e fatto raffreddare, fino ad ottenere una purea omogenea, trasferire la salsa in una ciotola, aggiungere un cucchiaio di yogurt (per alleggerire il gusto intenso del peperone), un cucchiaino di olio, un pizzico di sale e un pizzico di pepe. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti. Quando le polpette sono cotte, trasferirle su un piatto da portata e guarnirle con la salsa al peperone.

Nicoletta Cinotti

Commenti