Home Nutrizione Alimenti dalla A alla Z Con l’avena fai il pieno di sali minerali

Con l’avena fai il pieno di sali minerali

CONDIVIDI
mangia avena per fare il pieno di sali minerali

Rispetto ad altri cereali come frumento e orzo, anche lavorata l’avena mantiene la crusca e il germe, ossia le parti del chicco in cui si trova la maggior parte dei nutrienti e delle sostanze cardioprotettive.
I fiocchi di avena possono essere consumati crudi o nel latte e misti a quelli di altri cereali e alla frutta secca vengono utilizzati nella preparazione del muesli, consumato per la prima colazione.

Proprietà nutritive

L’avena è il cereale che ha il più alto tasso di sali minerali (calcio, magnesio, potassio e ferro), è ricco di proteine e fibre ed è un’ottima fonte di tiamina (vitamina B1).
Per questa sua ricchezza nutritiva è consigliato alle donne in gravidanza e ai convalescenti. È un cereale che favorisce il regolare funzionamento della tiroide e dei ritmi sonno/veglia e aiuta a contrastare i disordini dell’appetito.

In cosmesi

L’Avena ha una notevole azione detergente e rispetta le funzioni epidermiche, infatti gli estratti di avena vengono utilizzati per la preparazione di creme ed oli per la cura della pelle, in particolar modo come emolliente per pelli particolarmente secche o irritate.

Calorie

360 calorie circa ogni 100 grammi.

Commenti