Home Moda curvy Tendenze moda Moschino, primavera-estate 2015

Moschino, primavera-estate 2015

CONDIVIDI

Ricordiamo tutti la collezione dell’anno scorso, quella con cui Jeremy Scott, il direttore creativo della famosa casa di moda Moschino, ha sdoganato il cibo spazzatura e l’ha reso un’icona di moda per tutto il 2014.

Patatine fritte ed hamburger sono stati i protagonisti della collezione del 2014 stavolta, invece, in passerella si sono viste lattine, contenitori di succhi di frutta e altre bevande, di cui sono pieni gli scaffali dei supermercati.

La lattina della Coca Cola trasformata in una preziosa borsetta, il contenitore del succo di limone in gonna, la bottiglietta di soda in cardigan. Tutti capi vistosi, eccessivamente colorati, in pieno stile cartone animato, perfetti per dare risalto alle abitudini alimentari poco sane della maggior parte della popolazione.

Provocare è la parola d’ordine di Moschino e le sue collezioni rendono bene l’idea: sono particolari, eccentriche ed esagerate, ma riescono sempe a far riflettere, anche solo con un succo di frutta!

Sfoglia la gallery e scopri la collezione primavera-estate 2015 di Moschino!

1Abito Moschino

2Cardigan Moschino

3Cover IPhone Moschino

4Giacca Moschino

5Gonna Moschino

6Borsa di pelle Moschino

7Scarpe Moschino

8T-shirt Moschino

Marta Piselli

 

 

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedente“Ho perso 50 kg e ho ricominciato a fare sport”
Articolo successivoDieta, addome e gluteo
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.