Home Moda curvy Scrivi alla personal shopper Come vestirsi col seno grande

Come vestirsi col seno grande

CONDIVIDI

 

Ciao, ho una figlia di 22 anni con una sesta abbondante di seno. Abbiamo problemi per i vestiti, lei vuole magliette aderenti, io qualcosa di piu morbido e alla fine litighiamo sempre. Cosa ci consigli? Grazie, spero che potrai darci qualche consiglio utile, anche se il primo sarebbe una buona dieta che lei non riesce a seguire con costanza e rigore.

Marianna

Ciao carissima, ti aiuto molto volentieri! Capisco che il conflitto con la mamma è sempre aperto, anche io litigo con lei ogni giorno quando le chiedo consigli su come vestirmi (esatto, anche io ho delle crisi isteriche davanti all’ armadio) e puntualmente la pensiamo in modo opposto.

E’ normale avere delle visioni disocordanti e una percezione diversa del corpo e della moda, ma della mamma bisogna fidarsi, perchè dice la verità più dello specchio. Hai ragione nel voler fare seguire a tua figlia una sana alimentazione, quella è la prima cosa da fare per stare meglio con se stessa e accettare il proprio corpo: cerca di farla entrare nel mondo di Melarossa, sono certa che piano piano risucirà a non mollare.

Sul vestirsi devo dire che non è semplice, il seno grande è impossibile da nascondere, però si può evitare di metterlo ancora più in mostra, quello sicuramente. Come fare? No a magliette con le stampe grandi, con le righe orizzontali e con troppi colori, no ad abiti con scollature troppo profonde, non c’è bisogno di mettere nulla in evidenza.

La cosa da fare è giocare con le larghezze e le sovrapposizioni: ok ad una t-shirt semplice con scollo tondo, ma abbinala ad un cardigan aperto, un blazer, oppure un giacchetto over-size: la morbidezza è l’unica cosa che ti può aiutare a nascondere il seno grande, perchè abbraccia il copro senza stringere e marcare esageratamente le forme.

In generale evita le camice e i colli alti e nel dubbio scegli modelli di vestiti, di canottiere o di maglioni a campana, ovvero morbidi, lunghi e svasati all’estremità inferiore, per bilanciare la figura.

Spero di esserti stata d’aiuto.

A presto, Marta 

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteSoffri di couperose?
Articolo successivoPerde 23 kg e si sente ringiovanita
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.