Home Moda curvy Lingerie e Costumi da bagno Reggiseno: come trovare la taglia giusta

Reggiseno: come trovare la taglia giusta

CONDIVIDI
reggiseno, come trovare la taglia giusta

La lingerie è una questione tutta al femminile e scegliere quella adatta al tuo corpo non è semplice!
Se sei una donna curvy poi, trovare dei capi che ti stiano bene e che abbraccino le tue morbidezze è ancora più complicato: finisci per indossare sempre lo stesso reggiseno, ormai logoro, e le stesse culotte. Eppure cara amica, con la giusta lingerie potrai sentirti più giovane e sexy! Eccoti alcune dritte per scegliere l’intimo adatto alla tua morfologia, non dimenticandoti però alcuni punti fondamentali:

  1. Non indossare il reggiseno di colore diverso dalle mutandine: inutile spiegare il perché!
    2. Mai il reggiseno con le bretelle trasparenti: se proprio vuoi indossare un vestito senza spalline, è meglio indossare un reggiseno senza bretelle .
    3. No al perizoma sotto un pantalone bianco… orrore!
    4. Indossa sempre il reggiseno qualunque sia la tua taglia di petto.

Seno generoso

Opta per un reggiseno con armatura o preformato, ossia con coppe senza cuciture: le preformate sono più comode delle altre, invisibili anche sotto gli abiti più attillati e adatte a sostenere e a contenere le tue misure. Le spalline in questo caso dovranno essere abbastanza larghe, la banda posteriore perfettamente orizzontale e le coppe -non imbottite ovviamente-  perfettamente aderenti al seno.

Coppa inferiore a E

Puoi permetterti un reggiseno a balconcino con o senza ferretto, ossia con o senza il sostegno flessibile a livello di sotto seno. Questo tipo di reggiseno, che solleva ed enfatizza, è particolarmente indicato per seni a base stretta: le spalline molto laterali consentono un’ampia scollatura, per un risultato davvero sexy.
Se vuoi evidenziare il décolleté, la scelta del reggiseno va fatta in base alla circonferenza del sotto seno e alla misura delle coppe, se vuoi nasconderlo, scegli un color nude, beige o rosa cipria.

Seno piccolo

Sì a reggiseni imbottiti ad effetto push up, ai reggiseni a balconcino e a corpetti, perfetti se vuoi nascondere qualche chilo in più!
Se sei giovane e hai un  seno tonico e leggero, puoi scegliere anche un reggiseno a triangolo o a «bandeau», ossia a fascia, entrambi i modelli esaltano il décolleté.

Spalle importanti

Se hai le spalle larghe e ben squadrate, opta per un reggiseno  incrociato sulle spalle o a schiena nuda. Sceglilo sempre alla moda e sofisticato perché serve a dissimulare il lato un po’ mascolino della silhouette. Per ottimizzare l’effetto, indossane uno che si allaccia dietro il collo, per lasciare la schiena scoperta e ridurre la larghezza delle spalle.

Fianchi  larghi

Evita mutandine troppo sgambate o string ridotti che evidenziano le rotondità, ma opta per uno shorty (una via di mezzo tra il boxer e il tanga)  a vita bassa, al fine di non marcare ulteriormente il punto vita e di modellare i fianchi.

Fianchi sottili

Perfetto il tanga, ottimo compromesso tra il perizoma e gli slip: non correre il rischio che sporga dai pantaloni quando ti abbassi, avrai una grave caduta di stile!

Posteriore piatto

Boxer a vita bassa: il risultato sarà un look un po’ retrò anni ’60 con i fianchi in primo piano.
I boxer hanno il vantaggio di essere comodi restando sexy, sono adatti a tutte le silhouette e valorizzano le natiche.

Posteriore importante

La scelta giusta è una culotte alta, contenitiva e coprente. Puoi provare a diminuire il volume optando per colori scuri come il prugna, il nero, e il marrone.

Posteriore tondo

Se hai un posteriore alla Jennifer Lopez, indossa un bel tanga, ossia uno slip a vita bassa con fianchetti minimi, con parte anteriore e posteriore unite lateralmente da una sottile banda in tessuto, elastico o pizzo.

Pancetta

Scegli una culotte a vita alta contenitiva per modellare questo inestetismo, creando un inaspettato effetto pancia piatta: scegli un modello sexy e giovane che non ricordi neanche lontanamente le pancere della nonna.

Marta Piselli

Commenti
CONDIVIDI
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.