Home Moda curvy Lingerie e Costumi da bagno L’intimo perfetto grazie al Bra-fitting!

L’intimo perfetto grazie al Bra-fitting!

CONDIVIDI

Il reggiseno, un tempo simbolo di oppressione femminile, ritrova nuova forma e definizione tornando con gioia al suo scopo iniziale grazie al Bra-fitting, la Sweet Revolution che due ragazze polacche, Pati e Jò hanno portato a Roma aprendo il primo Showroom dedicato a questo nuovo trend.

Il Bra-fitting è una moda inglese che sta prendendo piede velocemente, il suo significato è spiegato nella stessa traduzione dei termini, bra è l'inglese per reggiseno, mentre fitting vuol dire adattamento.

Il Bra-fitting consiste quindi nel trovare la forma, la misura, la vestibilità perfetta del reggiseno in modo che si adatti precisamente al corpo di ogni donna.

Un modo moderno e innovativo per coniugare al meglio sex appeal e comfort, mettendo nella giusta posizione il tuo “davanzale”.

Cos'è il Bra-fitting?
Il Bra-fitting è haute couture commercializzata. L'obiettivo è quello di entrare qui come in un negozio normale, ma il servizio è completamente personalizzato. Non si tratta solo di trovare il reggiseno giusto, qui parliamo della cultura del seno, è per questo che riceviamo sempre su appuntamento, per poter dedicare la massima attenzione ad ogni cliente.

Perché è importante la scelta del reggiseno per una donna?
E' importante della scelta del vestito stesso, perché è una cosa che è più vicina al corpo, è attaccata alla pelle, ed in più il reggiseno che non è della taglia giusta può provocare danni al seno. E poi se hai la lingerie adatta al tuo corpo anche il vestito cadrà meglio!

Come si fa a capire la taglia giusta per il nostro seno? Pare che solo il 20% delle donne conosca la sua vera taglia: perché questa confusione?
In realtà il 100% delle donne che viene da noi porta il reggiseno sbagliato, qui in Italia il mercato non propone scelta, mentre in realtà ci sono 240 taglie a disposizione di ogni donna. Manca la cultura della lingerie. Non c'è educazione, le donne non sanno che c'è un problema, ed è per questo che vogliamo lanciare la nostra Sweet Revolution.

Come si fa a scegliere un reggiseno sexy e comodo?
Per le case italiane produttrici c'è solo l'idea della moda, non della vestibilità, mentre è possibile combinare le due cose. Scegliere un reggiseno sexy è facile una volta trovato quello comodo!

C’è una regola base nella scelta del reggiseno che una donna dovrebbe sempre rispettare?
La regola è che la fascia deve essere aderente, deve rimanere nella giusta posizione, che è quella orizzontale e bassa, deve tendere verso il punto vita, e non si deve spostare per tutto il giorno. La coppa deve abbracciare perfettamente tutto il seno, il ferretto deve stare perfettamente intorno al seno, non sopra. Questi sono gli errori più comuni che vediamo.

In Italia non c’è la cultura della coppa, perché  invece è così importante?
È importante perché il seno chiuso in una coppa troppo piccola migra verso la schiena. Abbiamo diversi casi di clienti che dopo sei mesi con i nostri reggiseni tornano a fare le misurazioni perché la taglia è cambiata ed il seno è tornato al suo posto.

Come aiutate le donne a trovare il reggiseno perfetto?
Facciamo una piccola intervista per capire che tipo di reggiseno porta, compiliamo una scheda cliente, la vediamo con il suo vecchio reggiseno, e le spieghiamo delicatamente cosa c’è che non va. Poi prendiamo le misure, partendo sempre dal torace, il principale sostegno per il nostro seno parte da lì, la fascia deve essere aderente, che dia sostegno, ma non sia troppo piccola. Poi troviamo la coppa giusta e ,come terzo step, cerchiamo un modello in base alla forma del seno. Non è solo questione di misure  e, dopo aver scelto un reggiseno, insegniamo come indossarlo nel modo giusto. Alla fine di tutto ciò arriva la prova t-shirt, per verificare l'effetto del reggiseno da vestita. Le nostre taglie sono scelte in base ad un mix di matematica e intuizione.

Il décolleté, per una donna, è simbolo di femminilità, avete dei consigli  da dare per metterlo in valore?
Spesso non basta il reggiseno della taglia giusta, bisogna anche saperlo mettere per valorizzare al meglio il décolleté. Le clienti spesso ridono, perché i giusti movimenti per mettere il reggiseno somigliano ad una ginnastica; bisogna far entrare il seno aiutandosi con la forza di gravità chinando la schiena, dopo con una mano si deve tenere il ferretto spostando il seno verso il centro da sotto le ascelle e alzandosi si devono scrollare le coppe per inserire al meglio il seno. Le spalline devono essere delicatamente tese, non si dovrebbero sentire, non devono sollevare e supportare il peso, quello è un lavoro che spetta alla fascia sotto il seno. Poi spieghiamo come ripiegare i reggiseni, come lavarli, e infine diamo consigli su come abbinarli. Pensiamo alla cura del reggiseno oltre che allo stile.

Chi ha il seno grosso spesso non sa come valorizzarlo, e chi ha il seno piccolo soffre. Che consigli date al riguardo?
Non esiste una regola d’oro, adattiamo il nostro modo di lavorare su ogni persona. Di solito è vero che chi ha il seno piccolo ne vorrebbe uno più grande, e quindi va alla ricerca di imbottiture, ma alle volte capita la stessa cosa anche con chi ha il seno grande. Siamo così diverse le une dalle altre, dipende dalle clienti. Ogni nuova cliente è una nuova esperienza.

Quali prezzi avete?
Il nostro prezzo medio per i reggiseni è intorno ai 50 €, ma ci occupiamo di tutta la lingerie, ed i prezzi sono vari. Quelli dei corsetti ad esempio sono più bassi di quelli che si potrebbe immaginare.

Ci potete consigliare 5 modelli must che una donna curvy deve avere per mettere in risalto il suo seno?
Il reggiseno a fascia: non è facile trovare un reggiseno a fascia per le donne curvy, da noi possono trovarlo. Consigliamo sempre un color carne, perché va bene sotto ogni vestito ed è facilita gli abbinamenti.
Reggiseno con coppa velata: sono reggiseni solitamente trasparenti, con coppa molto comoda, soft, per ogni giorno.
T-shirt bra: hanno una coppa leggermente preformata che resta invisibile anche sotto capi molto aderenti, ed è adatto per tutti i giorni.
Balconcino: fa il seno più rotondo, è adatto sotto un vestito più elegante, e con le scollature più rotonde. Allontana i seni e crea un effetto mele nel cesto.
Plunge: avvicina il seno e crea un bel décolleté, è adatto su scollature profonde, e in occasioni speciali.
Fitting parties e fitting workshops: cosa sono e come li avete ideati?
Spesso le clienti venivano con le amiche, abbiamo visto una possibilità concreta quando ci è stato chiesto dalle nostre stesse amiche di organizzare un addio al nubilato qui da noi. Il party ci è venuto così bene che abbiamo deciso di trasformarlo in un format.
I fitting workshops invece hanno uno scopo informativo, li facciamo sempre su richiesta, ma abbiamo avviato anche collaborazioni come è avvenuto ad esempio con la Scuola di Burlesque.

Niente più reggiseni troppo piccoli, taglie sbagliate, mal di schiena o spogliarelli imbarazzanti perché non avete trovato nulla di abbastanza bello e adatto al vostro seno! Che siate curvy o skinny poco importa al loro fine, Pati e Jò saranno in grado di sconvolgere le vostre abitudini regalandovi una nuova silhouette e la ritrovata fiducia in voi stesse in pochi semplici passi!

Ecco alcuni modelli Pati e Jò suggeriti da noi di Melarossa:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1 - Modello Harem, plunge - 77,00 \   Taglia 38 H

2 - Modello Harem, perizoma - 31,00 \ Taglia 18

3 - Modello SPORT, bra - 65,00 \ Taglia 40 H

4 - Modello SPORT, short - 23,90 \ Taglia 20

5 - Modello Delphi, balconcino - 77,90 \  Taglia 38 H

6 - Modello Delphi, corsetto - 120,00 \ Taglia 38 H

7 - Modello Delphi, perizoma - 31,00 \ Taglia 18

8 - Modello Porcelain, fascia - 49,90 \ Taglia 38G

9 - Modello Porcelain, culotte - 23,90 \  Taglia 18

10 - Modello Viva, T-shirt bra - 51,80 \ Taglia 38 G

11 - Modello Viva, culotte - 23,90 \ Taglia 18

Modelli, prezzi e taglia più grande disponibile (taglie inglesi, per i reggiseni il numero si riferisce alla circonferenza torace, mentre la lettera alla coppa).

Foto: Pati e Jò

Virginia Lorè

Commenti