Home Moda curvy Coach Moda La donna a O: un fisico per tanti look

La donna a O: un fisico per tanti look

CONDIVIDI

La morfologia a forma di O è anche detta a cerchio o a mela. Una donna con questo tipo di silhouette ha le spalle, i fianchi e il bacino della stessa misura e una quasi totale assenza di punto vita. Ha spesso le gambe magre e tende ad accumulare peso soprattutto nel giro vita, da sotto il seno alle anche fino ai glutei.

Se appartieni a questa tipologia di fisico, le gambe saranno il tuo punto focale da enfatizzare per tutti i look

COSA SCEGLIERE:

  1. Cappotti corti che non superino i fianchi, dritti e scampanati. Preferisci modelli con cuciture verticali. Se hai il seno abbondante meglio optare per i modelli con scollo a V e senza colli troppo abbondanti o lavorati.
    2. Mantelle, ma solo se lunghe fino ai fianchi e di un tessuto pesante.
    3. Vestiti corti a metà coscia. Se hai il seno prosperoso, opta per abiti stile impero, un po’ svasati o avvitati, ma con un punto vita alto. Se hai poco seno, invece, preferisci gli abiti a tunica o a trapezio, ma meglio se non molto aderenti né eccessivamente svasati e di tessuto non troppo morbido.
    4. Le gonne sono un ottimo alleato per la donna a mela, permettono di mostrare le gambe e concentrano l’attenzione in questa zona. Attenzione alle lunghezze: evita quelle troppo corte che rischiano d’ingrandire il tuo bacino, quelle lunghe che potrebbero appesantire la tua silhouette e preferisci quelle a metà coscia.
    5. Gonne e pantaloni a vita bassa. I modelli più indicati sono quelli dritti o leggermente svasati.
    6. Camicie a V e con trame verticali che assottiglino la figura. Evita che la scollatura sia troppo profonda per non ampliare le spalle.
    7. Se hai il seno abbondante, indossa una maglietta larga solo con una cintura sottile da posizionare sotto il seno.
    8. Maglioni e cardigan larghi e dritti vanno bene solo se accompagnano il fisico e non sono quindi stretti in fondo. Meglio se indossati aperti o chiusi sotto il seno con una cintura o un bottone.
    9. I leggins possono essere indossati solo con un capo che copra i fianchi, magari scuro, per minimizzare l’effetto allargamento del bacino che i leggings provocano.
    10. Le calze colorate e a trame fantasiose vanno bene, poiché concentrano l’attenzione sul vostro punto di forza, ossia le gambe.

COSA EVITARE:

  1. Modelli di camicie troppo voluminosi, le ruches e le fantasie troppo sgargianti.
    2. Pence, balze e tutto ciò che fa volume a livello del bacino.
    3. Il doppio petto se il seno è molto abbondante.
    4. I cappotti che scendono oltre metà coscia e nascondono le gambe.
    5. Le cinture in vita che infagottano la figura.
    6.Fantasie importanti, righe orizzontali o applicazioni che diano volume.
    7. I vestiti troppo stretti in vita e quelli con gonna molto ampia a ruota.

IL CONSIGLIO IN PIU’:

Stai sempre attenta a scegliere capi che allunghino il tuo busto e metti in evidenza le gambe. Se hai il seno abbondante, punta sempre sullo stile impero e utilizza, su maglie, maglioni, giacche e abiti, sottilissime cinture (il tuo accessorio jolly!) da posizionare sotto il seno.

Commenti