Home Moda curvy Coach Moda Come vestirsi per stare in casa

Come vestirsi per stare in casa

CONDIVIDI
pigiama

Pigiamone in pile, pantofole a forma di animali, mollettone colorato tra i capelli… un look del genere per stare in casa farebbe venire la depressione a chiunque!

Eppure non è raro che, una volta rientrata in casa a casa dopo una giornata di lavoro, ti svesta per indossare una mise casalinga davvero deprimente. Allora, va bene la comodità, ma cerca di essere presentabile e, perché no, elegante.

Innanzitutto, imperativo declinare il concetto di comodità con quello di bello. Dunque vestirti e non solo coprirti. La tuta indossata per stare in casa è bella se scelta nei toni del grigio, beige, nero, malva e… senza loghi. Che sia in cotone, in calda ciniglia o in lana poco importa, l’obbettivo è che vi stia bene addosso e non sia sformata. Indossala con una T-shirt a maniche lunghe in lana e cotone tono su tono. Ai piedi calzettoni in lana cotta da portare un po’ arrotolati.

Se ti piacciono i pantaloni e sei alla moda, sono belli anche quelli da yoga con il cavallo basso e la coulisse in vita: per le curvy sono l’ideale perché consentono ottima vestibilità e comfort del movimento.

Se non riesci a rinunciare ad indossare il pigiama una volta rientrata in casa, sceglilo possibilmente di taglio maschile, con pantalone ampio, coulisse in vita e camicia con bottoni. Sopra abbina una giacca in lana con cinta. Ai piedi indossa babouches da uomo.

Mixa capi indoor con capi outdoor: il pantalone del pigiama con un maglioncino a collo alto o con un twin-set, una maxi T-shirt o una camicia da notte svolazzante con collant o leggings in lana ma a piedi scalzi.

Per dare un tocco prezioso e chic al tuo outfit, appoggia sulle spalle una mantellina in lana tricot (come usavano le nostre nonne), annoda alla gola una sciarpina in cachemire o in seta.

Se hai i capelli lunghi e vuoi essere in ordine, pettinali con una coda di cavallo: fermali con un elastico e utilizza mollettoni e mollette varie solo se necessario.

Per concludere è vero che vestirsi per stare in casa è una questione del tutto personale ma dai spazio alla fantasia sebbene pensi che nessuno ti veda, il risultato è spesso che dopo tre passaggi davanti allo specchio l’umore cala e ti senta più goffa e più triste che mai.

Vestirsi bene per stare in casa non solo è una buona abitudine, ma anche un ottimo ingrediente per accrescere la tua autostima!

Ecco i suggerimenti di Melarossa per combinare bellezza e comodità!

pigiama outfit

Ballerina Calda Iris (Calzatura Donna)
Numero: fino al 40
Prezzo: 35.99 euro

Pigiama Completo giacca e pantaloni
Taglia: fino alla 56
Prezzo: 39.90 euro

Camicia da Notte
Taglia: sino alla 68
Prezzo: 11.13 euro

  

Tiziana Landi

Commenti
CONDIVIDI
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.