Home Moda curvy Coach Moda Come vestirsi d’estate in base all’età

Come vestirsi d’estate in base all’età

CONDIVIDI
proposte outfit estivi per ogni fascia di età

Ecco delle idee su come vestirsi d’estate per essere alla moda a 20, 30, 40, 50, 60 e 70 anni! Gli outfit che ti proponiamo sono freschi, fashion e perfetti per nascondere qualche kg di troppo… copiali subito!

Vestirsi d’estate è… facile!

Non puoi sbagliare, scegliere l’abbigliamento giusto d’estate è facile: hai pochi capi indosso, ti basta un vestitino, un sandalo, i giusti accessori ed è fatta! Trovare l’abbinamento che faccia al caso tuo è facilissimo: parti da un capo, che fa da protagonista e intorno a questo componi il tuo look: hai deciso che a regnare sarà un vestito? Bene, apri l’armadio e individua gli accessori migliori a rifinirlo, ma attenzione: non esagerare nè con i colori (mai più di 3!), nè con le fantasie: la sobrietà è sinonimo d’eleganza e per quella non esistono stagioni nè età, rispettala sempre.

Indossa ciò che ti valorizza

Puoi indossare un vestito sopra il ginocchio a 60 anni? Oppure un cappello estroso a 70? Assolutamente sì: il consiglio di Melarossa è di non farti condizionare dall’età quando ti vesti, piuttosto dalla scelta di un capo adatto a valorizzarti e nascondere il più possibile i tuoi difetti. Hai un lato b molto generoso e allora, perchè non mettere in risalto il décolleté anche a 50 anni? Certo, magari fai in modo che la scollatura non sia esagerata, sii sempre una donna di classe. Per il resto quello che scegli di indossare dipende solo ed esclusivamente da te, dal tuo umore, dal tuo spirito e dal tuo occhio critico: quello che conta è stare bene con te stessa e sorridere quando ti guardi allo specchio, indipendentemente dal fatto che tu abbia 20 anni o 70!

Segui uno stile preciso

Quando incontri una donna per strada perché a volte pensi che sia davvero bella e ben vestita ed altre il contrario? Semplice: dipende dal fatto che quella persona ha azzeccato lo stile che le sta meglio! Lo stile è fondamentale, non sottovalutarlo: è quello che fa la differenza, è il dettaglio che rende un outfit unico: si tratta del modo in cui decidi di indossare un capo, e della capacità che hai di sdrammatizzarlo, di renderlo adatto ad un’occasione e alla tua età. Lo stile è personale: devi fare molti tentativi per capire quello che meglio ti rappresenta, ma acquisirlo è d’obbligo per essere bella.

Ora è arrivato il momento di prendere spunto dalle nostre proposte e scoprire come vestirti alla moda durante la bella stagione dai 20 ai 70 anni!

1Come vestirsi a 20 anni

L’abitino in cotone a righe verticali è perfetto per allungare la tua silhouette: abbinalo a delle sneakers oppure a dei sandali, e ravvivalo con i giusti accessori: una tracolla a forma di pesca è quello che ci vuole! Completa il tuo look con occhiali da sole rosa e vernicia le tue unghie con uno smalto della stessa tonalità!

  1. Abitino righe H&M
  2. Occhiali pastello Asos
  3. Borsa tracolla pesca Asos
  4. Stan Smith Adidas
  5. Smalto effetto gel Collistar

2Come vestirsi a 30 anni

Maxi-dress nero con cintina in vita per mettere in risalto le tue forme e allungare le gambe: oltre gli accessori rossi, che rendono il tuo stile molto sofisticato, le zeppe, “invisibili” sotto l’abito lungo, sono il pezzo forte di questo abbinamento: ti donano quei 7/8 cm in più, necessari a farti apparire più longilinea.

  1. Abito lungo Zara
  2. Occhiali tondi a specchio Asos
  3. Pochette Michael Kors
  4. Rossetto color pesca Marc Jacobs
  5. Zeppe Asos

3Come vestirsi a 40 anni

Un outfit romantico per conferirti un’aria vivace e sbarazzina: la scelta della gonna morbida, del cardigan a pois da indossare come blusa e degli accessori romantici sono pensati appositamente per fare in modo che lo sguardo di chi ti osserva sia catturato dal tuo stile, più che dalle tue curve.

  1. Cardigan H&M Curvy
  2. Cappello paglia Violeta by Mango
  3. Pochette Lulu Guinness
  4. Gonna svasata H&M Curvy
  5. Espadrillas zeppa H&M

4Come vestirsi a 50 anni

Un abitino molto semplice tinta unita, abbinato ad un sandalo con plateau e ad una pochette colorata: questa proposta è perfetta se ami mettere in risalto il tuo corpo formoso!

  1. Abito smanicato H&M
  2. Occhiali a righe Zara
  3. Mascara Rimmel
  4. Pochette colorata The Ragged Priest
  5. Sandali plateau H&M

5Come vestirsi a 60 anni

Una tuta leggera, morbida, comoda e alla moda, da valorizzare con scarpe, borsa in paglia e orecchini particolari. La particolarità di questo abbigliamento è legata al kimono, da indossare sopra la tuta per creare movimento e camuffare pancetta e fianchi!

  1. Kimono Mango
  2. Orecchini pompon Rock ‘N Rock
  3. Tuta H&M Curvy
  4. Shopper paglia H&M
  5. Sandalo espadrillas Asos

6Come vestirsi a 70 anni

Pantalone ampio e blusa morbida, due capi perfetti per vestirsi d’estate, mantenendo comfort e freschezza. Immancabile il cappellino in rafia per ripararti dal sole, la comoda maxi bag e le Birkenstock, sandali anatomici da indossare anche quando i piedi si gonfiano, davvero molto di moda da qualche stagione a questa parte.

  1. Cappellino rafia Zara
  2. Blusa stampata Violeta by Mango
  3. Pantaloni ampi H&M Curvy
  4. Shopper Violeta by Mango
  5. Sandali infradito Birkenstock

Outfit: Nicoletta Cinotti

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteSi al carpaccio per le tue cene estive!
Articolo successivoLe scarpe estive giuste per ogni occasione
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.