Home Moda curvy Accessori moda Il cappello, l’accessorio dell’inverno

Il cappello, l’accessorio dell’inverno

CONDIVIDI

Considerato da sempre icona di stile, eleganza e femminilità, il cappello torna di moda in questa stagione autunno-inverno 2105/2016.

E’ un accessorio più invernale che estivo, poiché, oltre a rendere un outfit più alla moda, è l’ideale per proteggerti dal freddo e darti una sensazione di protezione e calore, quella che ricerchi in qualsiasi capo nella stagione fredda.

Le storiche case di moda nelle loro collezioni presentano sempre dei cappelli, ma in questa stagione anche i marchi più commerciali ne vendono di bellissimi.

Per questo Melarossa ha selezionato per te alcuni modelli: scegli quello che più ti piace, a testa larga, stile “Borsalino” o sportivo, purchè ti rappresenti e doni un tocco modaiolo al tuo look.

E ricorda, soprattutto se hai qualche kg in più, gli accessori sono degli ottimi escamotage per indossare qualcosa di nuovo e originale, senza starti sempre a preoccupare dei rotolini o delle curve di troppo.

Ma come fare per scegliere il cappello più adatto al tuo viso?

Eccoti dei morfo-consigli!

  • Viso quadrato: scegli un cappello tondo che ammorbidisca la forma del tuo viso e contrasti in particolare la mascella, che delinea il tuo volto in modo molto squadrato. Prova la classica bombetta inglese oppure il cloche, il cappellino a forma di campana, magari decorato con un bel fiocco.
  • Viso allungato: scegli un cappello a falda larga, in modo da bilanciare la lunghezza del tuo viso con la larghezza del cappello. Sì quindi ai cappelli a tesa larga rifiniti con dettagli particolari o super colorati.
  • Viso tondo: scegli un cappello che contrasti la morbidezza del tuo volto con un taglio irregolare o con delle linee asimmetriche. Sì ai baschi e ai cappellini maxi, da portare leggermente scesi o di lato.
  • Viso piccolo: scegli un cappello alto, tipo un cilindro, oppure il classico Borsalino. L’altezza del cappello migliorerà la proporzione del viso che col cappello risulterà più lungo, così finalmente riuscirai ad indossare il cappello e vederti bene.

Ricorda sempre che il cappello deve migliorare il tuo viso e che, indipendentemente dai consigli morfo, puoi indossare quello che più ti piace poiché, soprattutto in inverno, un tocco di originalità ci vuole per contrastare il brutto tempo. 

Un ultimo consiglio: non scegliere un cappello troppo grande rispetto alla tua altezza, non ti aiuterà di certo a snellire la tua figura e, indipendentemente dalla forma del viso e dal tipo di cappello, cerca sempre di fare in modo che si vedano i capelli da sotto il cappello, è il tocco fashion della stagione.

Che aspetti a comprare il tuo cappello preferito?

Eccoti alcune proposte!

 

1Cappello tesa lunga Zara


2Cappello stile Borsalino con piume 

3Cappello di lana prugna H&M

4Cappello lana blu scuro H&M

5Basco lana Asos

6Berretto in maglia con orecchie Zara

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteLe proprietà dei vari tipi di miele
Articolo successivoAlopecia androgenetica
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.