Home Lifestyle Psicologia Vuoi dimagrire? Scrivilo!

Vuoi dimagrire? Scrivilo!

CONDIVIDI
diario alimentare per dimgrire

Che sia il classico diario di carta oppure la sua evoluzione tecnologica – il blog -, la psicologia non lascia dubbi: tenere un diario alimentare aiuta a dimagrire. Secondo uno studio dell’Università del Kentucky e del North Carolina, scrivere cosa e quanto si mangia durante la giornata, dalla colazione allo spuntino, è un ottimo alleato contro i chili di troppo. Questo perché mettere nero su bianco le nostre abitudini alimentari ci aiuta a monitorare quello che mangiamo, a capire quali errori commettiamo e a correggerli meglio. Soprattutto, fa crescere la motivazione e aumenta la forza di volontà, fattori determinanti per la buona riuscita di una dieta. Dallo studio, che ha preso in esame per 4 mesi 66 donne in sovrappeso, è infatti emerso che le donne che si auto-motivavano a controllare la propria alimentazione attraverso un diario ottenevano risultati migliori di quelle che si mettevano a dieta spinte da fattori esterni.

Perchè il sistema funzioni basta seguire pochi semplici regole:

– scrivere il proprio diario subito dopo il pasto per non dimenticare dettagli importanti

– specificare quali cibi, dove e in che quantità si è mangiato

– annotare tutto, ma proprio tutto, compresi gli ‘sgarri’: riconoscere i propri errori è il primo passo per capirli a fondo e correggerli

– associare ad ogni pasto l‘emozione che ci ha fatto provare: comprendere quali bisogni cerchiamo di soddisfare con il cibo è il modo migliore per controllare meglio la nostra fame, che in molti casi non è una fame fisica ma emotiva

Sylvie Pariset

Commenti