Home Lifestyle Scrivi alla psicologa genitori/figli Mia figlia è una buona forchetta

Mia figlia è una buona forchetta

CONDIVIDI

 

Salve,
ho una bambina di otto anni che sin da piccola è sempre stata una buona forchetta.
Ho sempre cercato di dare un limite alla sua fame, a volte anche “brontolandola” per aver mangiato troppo. So che è un comportamento sbagliato, ma non riesco a farle capire che deve darsi una giusta regola. Non è una bambina grassa, ma ha la pancia molto gonfia; adora pasta e pane, carne, mangia solo insalata di verdura, poca frutta e le piacciono i dolci. Ho bisogno di aiuto per capire come darle le giuste regole alimentari e farle perdere un po’ di quella pancetta.

Simona

Cara Simona,

come lei stessa scrive, brontolare i propri figli per aver mangiato troppo, non è sicuramente il modo migliore per aiutarli. Certo è che sua figlia, essendo nel pieno dello sviluppo, necessita di una corretta alimentazione. Ciò che mi sento di consigliarle è in primo luogo di far vivere a sua figlia il momento del pasto e quindi il cibo come un momento importante, bello da vivere insieme. Ad es. potrebbe decidere insieme a lei cosa preparare e farsi aiutare nella preparazione, insegnandole quali sono i cibi che servono ai bambini per crescere.  Per fare questo, potrebbe essere utile l’aiuto da parte di un nutrizionista che si occupi in particolar modo dell’età evolutiva, affinché le dia delle dritte su uno schema alimentare da seguire, che lei possa riproporre a sua figlia sotto forma di gioco o di attività da fare insieme, senza star a porre troppo l’attenzione invece solo sul cibo. In ultimo, ma non per importanza, non so se sua figlia pratica sport ma, se così non fosse, sicuramente fare un’attività sportiva che a lei piaccia, potrebbe contribuire ad uno sviluppo psicofisico più armonico.

Per ulteriori dubbi, non esiti a ricontattarmi.
Cordiali saluti,
Dott.ssa Sara Silvan

 

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMangiare sano? Un sogno
Articolo successivoIl cibo? Che noia
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.