Home Lifestyle Scrivi alla psicologa genitori/figli Problemi o no?

Problemi o no?

CONDIVIDI

Buongiorno, mi chiamo Marcello e sono il papà di Matteo, 10 anni, frequentante la 5° elementare.
Matteo presenta alcuni problemi (disturbi? Atteggiamenti normali?) che cercherò di spiegare come meglio riesco. E’ molto agitato, gli riesce difficile stare fermo (a leggere, fare i compiti); ha problemi di attenzione e concentrazione, sembra sempre iperattivo. Inoltre “mastica” convulsamente penne, gomme, matite; mette in bocca tutto poi (cerniere, maglie) .
A volte agiamo con punizioni (TV, giochi elettronici) quando viene ripreso da maestre, e/o quando non si comporta bene in casa.
Caratterialmente sembrerebbe un po’ debolino, ma in diverse occasioni, scolastiche e non, dimostra una buona intelligenza, proprietà di linguaggio ecc.
Potrebbe essere un problema organico (tiroide?) o come potrei aiutarlo, come genitore/educatore?
Grazie

Caro Marcello,
la maggior parte dei bambini po’ essere disattenta, iperattiva o impulsiva in determinati periodi. Ciò è del tutto “normale”. Il punto è se tali comportamenti si manifestano per lungo tempo e in diversi contesti (ad esempio se presenti sia casa sia a scuola). In tal caso, le consiglierei di affidarsi in prima battuta al pediatra il quale lo potrà indirizzare verso uno specialista (che potrebbe essere anche uno psicologo) solo dopo però aver escluso eventuali patologie fisiche che potrebbero essere alla base delle difficoltà di Matteo (esempio problemi alla tiroide o di natura ormonale). Oltre a questo (che è fondamentale), a casa, cerchi di dare a Matteo regole chiare, comprensibili per lui aiutandolo ad organizzarsi durante la giornata per farla diventare più prevedibile, calma ed organizzata possibile. In genere le punizioni, servono a poco: punirlo solo per “cose gravi”. Incoraggi invece i comportamenti corretti.
Cari saluti,
Dott.ssa Sara Silvan

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteLook doppio: il giorno e la sera
Articolo successivoLutto e cibo
Dottoressa in editoria e giornalismo, collaboro con Melarossa occupandomi della rubrica di moda curvy, con una posta dedicata, della rubrica di bellezza, di quella dei testimonial e della pagina Instagram di Melarossa. Scrivo articoli anche per altre sezioni del sito, insomma scrivo, scrivo e adoro farlo. Mi piace uscire, viaggiare, fare shopping, leggere, bere e mangiar bene, insomma tutto ciò che ruota intorno allo star bene con se stessi e con gli altri.