Home Lifestyle Scrivi alla psicologa genitori/figli Mio figlio è intollerante

Mio figlio è intollerante

CONDIVIDI

 

Buongiorno,

chiedo cortesemente un consiglio per mio figlio di 12 anni a luglio: pratica lo sport del calcio e negli ultimi 2 anni mangia in maniera disordinata e incostante portandolo così ad un aumento del peso e cambiamento del corpo in maniera considerevole, sarà anche la crescita? Soffre di intolleranza al lievito, grano, farine bianche, ma faccio fatica con la dieta, ogni occasione è buona per mangiucchiare ...è molto irrequieto, nervoso, e ciò determina una iperattività anche a scuola, sinceramente non so più cosa fare... ringrazio per disponibilità e porgo saluti.

La mamma Nadia

Risposta

Cara Nadia,

innanzitutto bisognerebbe capire come suo figlio ha vissuto e sta vivendo le intolleranze alimentari per le quali deve sottoporsi ad una dieta. Inoltre, andrebbe capito cos’è successo negli ultimi due anni per cui suo figlio sta mangiando in maniera disordinata (può essere un aspetto legato allo sviluppo,  all’entrata di suo figlio nella fase adolescenziale dove i cambiamenti corporei iniziano ad essere evidenti, ma bisognerebbe approfondire un pochino di più!). Per quanto riguarda la sua iperattività a scuola: è una cosa emersa nell’ultimo periodo o è sempre stato così?
Sulla base di quanto ho scritto, vedrà che ci sono solo domande ma nessuna risposta in quanto, dal momento che mi sembra che ci siano diversi aspetti in gioco, bisognerebbe avere una visione un po’ più ampia di suo figlio; come sta, cosa e come sta vivendo questo momento nei diversi contesti (casa, scuola, sport). Considerando tutto ciò, potrebbe essere utile un consulto da uno psicologo.
Per qualsiasi dubbio, mi ricontatti pure.

Saluti,

dott.ssa Sara Silvan

Commenti

CONDIVIDI
Articolo precedenteMia figlia non dorme
Articolo successivoPaura dei ladri
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.