Home Lifestyle News & Gossip Bon ton da spiaggia: look e atteggiamenti da evitare

Bon ton da spiaggia: look e atteggiamenti da evitare

CONDIVIDI
bon ton da spiaggia: atteggiamenti da evitare

Anche in riva al mare esistono delle norme di comportamento. Una sorta di bon ton da spiaggia che però non sempre viene rispettato. Sono, infatti, molte le abitudini e i look che infastidiscono e rischiano di trasformare una piacevole giornata in spiaggia in un'esperienza drammatica.

Look dei vicini di ombrellone

Noi italiani siamo, secondo un sondaggio condotto da lastminut.com, molto critici in fatto di stile e lo siamo altrettanto per quanto riguarda le cattive abitudini in spiaggia. Per quanto riguarda l’abbigliamento, sono molte le cose che risultano assurde da indossare sotto l’ombrello. Si parte dai tacchi alti e i bikini troppo hot per le donne; ai perizomi o slip troppo stretti per gli uomini. Questi sono solamente alcuni look che, secondo gli italiani, non rientrano nel bon ton da spiaggia.

In forma ad ogni costo

Se noi italiani siamo così attenti alla forma e al look degli altri, è perché in primis siamo critici nei confronti di noi stessi. Da questo sondaggio appare infatti chiaro come molte persone ricorrano a tentativi disperati dell’ultimo minuto per presentarsi al meglio in spiaggia. Se poi la forma non c’è, si cerca qualsiasi escamotage. Poco più di un italiano su tre dichiara, infatti, di tenere in dentro la pancia per apparire più magro, mentre quasi una ragazza su due ha confessato di truccarsi per andare in spiaggia.

Bon Ton da spiaggia: cose da non fare in spiaggia

Le cattive abitudini dei vicini di ombrellone sono senza dubbio uno dei motivi di stress durante le vacanze. Ci sono infatti alcune regole del bon ton da spiaggia che non vengono seguite da tutti e che fanno saltare i nervi a molte persone. Tra tutte ce ne sono però cinque che non vengono proprio digerite:

  • Sbattere gli asciugami riempiendo di sabbia i vicini di ombrellone

  • Andar via lasciando il segno del proprio passaggio, come ad esempio l’immondizia

  • Parlare al cellulare a voce alta, facendo partecipe il vicino dei dettagli della propria vita

  • La musica a tutto volume. Per quanto ai più giovani piaccia trasformare la spiaggia in una discoteca, non tutti la pensano allo stesso modo

  • I fumatori. La spiaggia è uno spazio aperto e nessuno può impedire alle persone di fumare, però sarebbe buona educazione non gettare le cicche sulla spiaggia.

Commenti