Home Lifestyle Genitori e Figli Idee fai da te per riempire la calza della befana

Idee fai da te per riempire la calza della befana

CONDIVIDI
idee per riempire la calza della befana

Le calze della Befana traboccano di cioccolata, caramelle e ogni golosità spesso proibita ai tuoi figli, o meglio, concessa, ma con molta moderazione.

Insomma, una caramella ogni tanto va bene, ma una montagna di caramelle a cui è difficile resistere si trasformano in un battibaleno in grandi mal di pancia e dolorosissime carie.

Prova allora a progettare una calza più genuina ma altrettanto buona e divertente.

Caramelle fai da te

Invece di comprarle, hai mai pensato di farle tu stessa? Ecco una ricetta in versione gelée.

Ingredienti

  • Frutta di stagione
  • 100 grammi di zucchero o qualcosa in più anche per la copertura (prova anche ad usare lo zucchero di canna),
  • 4 cucchiai di succo di limone
  • 6 foglietti di colla di pesce
  • stampini di varia forma

Preparazione

Lascia in ammollo in acqua tiepida la colla di pesce e intanto sbuccia, taglia e frulla la frutta di stagione. Aggiungi lo zucchero, il succo di limone e fai bollire a fiamma bassa in un pentolino per qualche minuto.

Mischia poi il composto con la colla di pesce e gira sino a che questa non si è del tutto sciolta. Riempi gli stampini (quelli per il ghiaccio sono i migliori) e metti in freezer per un giorno intero.

Cospargi poi le gelée con dello zucchero.

Le caramelle sono pronte! Potrai chiuderle in un piccolo sacchetto o confezionarle singolarmente con quadratini di carta colorata e poi metterle (non più di cinque o sei, mi raccomando!) nella calza.

Cioccolata

E va bene! Continua con gli strappi alla regola! Una mini barretta di cioccolata è concessa. Meglio se fondente e biologica.

Frutta disidratata

Un'alternativa interessante a caramelle e dolciumi può essere la frutta disidratata. Invitante e colorata come le caramelle, è sicuramente più salutare e nutriente. In commercio esistono sacchettini già preparati con frutta mista (banane, albicocche, mele, uvetta).

Frutta secca

Nocciole, mandorle e noci. Molti bambini ne sono ghiotti, allergie permettendo. Potresti sgusciarne una piccola quantità e preparare dei sacchettini di stoffa da mettere nella calza.

Un piccolo gioco

La calza è quasi pronta. Cosa manca? Un piccolo gioco da inserire in fondo, come sorpresa finale. Sicuramente tuo figlio avrà espresso un desiderio in merito, ma se non l'ha fatto, ecco qui qualche idea: uno yo-yo o una girandolina di legno, o ancora un piccolo peluches o un vestitino per la bambola, o dei timbrini o, perché no, un pacco di colori a cera. Potrai aprirlo e fare un pacchetto per ogni colore. Si divertirà tantissimo a scartarli!

Verso la primavera

Un'idea originale, per chi ha un giardino o ama le piante, potrebbe essere quella di inserire nella calza dei semini da piantare. La fine delle feste porta con sé il desiderio di primavera... non sarebbe bello curare dei semini per veder sbocciare a primavera dei bellissimi fiori tutti dedicati ai tuoi figli?

Luisa Carretti

Commenti