Home Lifestyle Genitori e Figli L’importanza dell’amicizia tra neo mamme

L’importanza dell’amicizia tra neo mamme

CONDIVIDI
importanza dell'amicizia tra neomamme

Da quando sei mamma passi molte ore a casa con il tuo bambino? Ecco i nostri consigli per non isolarti.

Una donna che vive la gravidanza e poi l’esperienza della maternità deve sempre fare i conti con cambiamenti radicali nella sua vita che la allontanano dalla routine quotidiana: la sospensione del lavoro, le amiche non ancora madri che continuano ad avere ritmi e orari per lei insostenibili, le notti insonni, le malattie del bambino che la costringono a casa. Tutto questo può portare senso di solitudine e abbandono che a volte può sfociare in una vera e propria depressione. In realtà però basterebbe introdurre nella quotidianità nuove e piccole abitudini capaci di allontanare via il peso dell’isolamento. Quali? Niente di più semplice. Ecco i consigli di Melarossa.

Nuove amicizie

Durante la gravidanza sfrutta il corso pre-parto, o il corso di acqua gym o di yoga per future mamme, come occasione per socializzare e instaurare nuove amicizie. Scoprirai come le altre donne vivono le stesse ansie, le stesse paure e insieme sarà più facile affrontarle e sdrammatizzare.

Parco

Se il tuo bimbo o bimba è nato in primavera o estate prendi l’abitudine di andare al parco ogni giorno. Sia la mattina sia il pomeriggio incontrerai altre neomamme armate di passeggino e della stessa voglia di parlare e condividere questa esperienza nuova ed elettrizzante.

Pomeriggi fra mamme

Un suggerimento per tutte le stagioni, soprattutto per i lunghi freddi e piovosi inverni che costringono mamme e bambini a rintanarsi in casa. Non ti isolare, ma al contrario contatta le tue amiche, neomamme come te, e fatti promotrice di incontri pomeridiani settimanali. In Germania si chiamano Krabelgruppe e sono un’abitudine ormai consolidata. Potresti coinvolgere altre mamme, stringere nuove amicizie e a rotazione ospitarvi a vicenda. Con un doppio vantaggio: i bambini cominceranno a socializzare, voi mamme vi aiuterete a vicenda e potrete godervi un rilassante pomeriggio di chiacchiere e consigli fra amiche.

Associazioni

Cerca su internet, prova a chiedere alle ostetriche che hanno tenuto il corso pre-parto. Esistono diverse associazioni in Italia, come Il Club delle mamme a Milano (www.ilclubdellemamme.com) oppure La Città delle mamme a Roma (www.cittadellemamme.it),  nate proprio per venire incontro alle esigenze delle neo mamme, con spazi di per ritrovarsi, corsi da seguire da sole o con il proprio bambino, servizi e consulenze. Iscriversi e prendere parte alle attività ti spronerà ad uscire da casa

Tempo per te

Ritaglia poche ore alla settimana tutte per te. Non rinunciare ad una serata al cinema, ad un caffè con la tua migliore amica. Certo ti sembra impossibile riuscire a disporre tutto per poter scappare via anche per mezz’ora, invece non lo è. È sufficiente il supporto del tuo compagno e, se allatti al seno, un buon tiralatte e il gioco è fatto!

Commenti
CONDIVIDI