Home Lifestyle Genitori e Figli Il cioccolato dell’accoglienza

Il cioccolato dell’accoglienza

CONDIVIDI

Per dare voce ai milioni di bambini abbandonati che sognano di veder garantito il loro diritto ad una famiglia, il 22 e il 23 Novembre Ai.Bi., Amici dei Bambini, scende in piazza con un simbolo di dolcezza: il cioccolato.

In occasione della “Giornata Nazionale dei Diritti dell’Infanzia” i volontari di Ai.Bi. riempiranno le piazze di tutta Italia con dolci sorrisi e sui loro banchetti la tavoletta di cioccolato firmata Caffarel, simbolo dell’accoglienza giusta, avvolta dagli AiBimbi, le mascotte di chi lotta ogni giorno per sopravvivere senza la carezza di una mamma ed un papà.

Il ricavato dell’iniziativa sosterrà la rete delle strutture di accoglienza in Italia per i minori e di mamme in stato di pericolo e la Family House di Ai.Bi., una clinica ad alta specializzazione capace di fornire servizi su abbandono e accoglienza.
Per organizzare l’iniziativa, Ai.Bi. cerca volontari che vogliano allestire banchetti nelle piazze delle città d’Italia e distribuire le confezioni di cioccolata.

Per aderire, basta contattare Ai.Bi. al numero 02/98822314 o scrivere volontari@aibi.it, o ancora compilare il form disponibile sul sito.

Commenti
CONDIVIDI
Articolo precedenteIl nuoto e la resistenza
Articolo successivoRaffreddore, ecco come combatterlo!
Sono una giornalista specializzata in produzione di contenuti sui media digitali e tradizionali, content e social media marketing. All'interno di Melarossa mi occupo soprattutto di pianificazione editoriale e coordinamento redazionale.